shinystat spazio napoli calcio news Napoli come Liverpool nel segno di Benitez

Napoli come Liverpool nel segno di Benitez


gerrard-benitez champions

Il tecnico madrileno, qualche giorno fa a Nyon, aveva rilasciato delle dichiarazioni a proposito della somiglianza di Napoli con Liverpool: “Le due città si assomigliano perché vivono il calcio allo stesso modo”.

Effettivamente le somiglianze tra i due club ci sono, ma solo a livello passionale?

Analizzando alcuni dettagli vi sono analogie anche sotto il profilo del gioco.
 Prendiamo in considerazione il primo anno dell’allenatore spagnolo al Liverpool: Luis Garcìa che attacca, ma si sacrifica in fase difensiva come Callejòn; come centrali
difensivi Hyppia e Carragher, come Albiol e Britos, ad impostare il gioco senza
“buttare” la palla; Baros prima punta che garantisce gol ma anche aiuto ai compagni così come Higuain. Infine, Gerrard trequartista, capitano grintoso, che fornisce assist e gol con frequenza come Hamsik.

Ricordiamo che il primo anno, sorprendentemente, Benitez alzò ad Istanbul la Champions, battendo il Milan ai rigori dopo una rimonta strepitosa. Ricordiamolo… perché sognare non costa nulla.