shinystat spazio napoli calcio news Hamsik: "I miei gol? Ringrazio i miei compagni"

Hamsik: “I miei gol? Ringrazio i miei compagni”


hamsik_napoli_bologna

Ha parlato ai colleghi di Sport.sk dal ritiro della Slovacchia Marek Hamisk, per commentare questo strepitoso inizio di campionato e il suo nuovo ruolo di goleador. Queste le parole dell’azzurro.

La stampa italiana ti esalta ed esalta Benitez. Il tuo pensiero su questo inizio di campionato.
In tutte le mie stagioni con la maglia del Napoli sono sempre riuscito a segnare nella prima gara di campionato. L’anno scorso segnai tre gol nelle prima tre partite, ma segnarne quattro nelle prime due gare è qualcosa di speciale. I meriti vanno soprattutto alla squadra”.

Due gol al Bologna e due gol al Chievo. Come te li spieghi?
Non c’è una spiegazione particolare. Forse sono fortunato perché mi trovo sempre nel posto giusto o perché gioco in una posizione migliore. Mi trovo bene a giocare in questo modo e voglio continuare così”.

Benitez ti ha chiesto 15 gol. Dopo due giornate di campionato sembra che questa cifra sia facilmente raggiungibile. Cosa ne pensi?
“Certamente non sarà una cosa facile. Il Mister è stato gentile con me sin dall’inizio e ha dato degli obiettivi. L’importante è che sia l’intera squadra a raggiungere questi obiettivi, poi penserò ai miei personali”.

Sei in testa alla classifica marcatori della Serie A, è la prima volta nella tua carriera. Come ti senti in questo ruolo?
“La concorrenza sta iniziando ad aumentare e questa situazione forse non durerà ancora a lungo perché i bomber stanno iniziando a segnare“.