shinystat spazio napoli calcio news Pierpaolo Marino: "Napoli alla pari della Juventus ma attenti alla prossima gara contro la mia Atalanta"

Pierpaolo Marino: “Napoli alla pari della Juventus ma attenti alla prossima gara contro la mia Atalanta”


pierpaolo marinoIl direttore generale dell’Atalanta Pierpaolo Marino ha parlato del prossimo match di campionato contro il Napoli ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: Sono trascorsi solo nove anni dal fallimento del Napoli e vedere dove sia arrivato il club di De Laurentiis oggi è davvero incredibile. Con Benitez poi c’è stato il definitivo salto di qualità, credo che gli azzurri se la giocheranno fino alla fine con la Juventus per lo scudetto, poi è possibile che ci sia qualche outsider in aggiunta come la Fiorentina. Higuain è un grande acquisto, un giocatore molto diverso da Cavani ma che con il gioco del tecnico spagnolo, potrà comunque fare la differenza in squadra. Dopo la sosta ci sarà la gara che sento di più, proprio quella della mia Atalanta contro il Napoli. Sarà una bellissima gara e gli azzurri non dovranno sottovalutarci, basti pensare che tutti i gol che abbiamo segnato finora li abbiamo realizzati con i difensori a dimostrazione che l’Atalanta è una squadra che gioca col cuore. Non siamo una provinciale ma un club conscio dei propri mezzi e che sa come mettere in difficoltà le avversarie, poi abbiamo tenuto i nostri migliori giocatori ed è già una vittoria. Il mio pupillo nel Napoli rimane Marek Hamsik, pur essendo un centrocampista ha segnato tantissimi gol ed è un vero jolly in campo. Già tanti anni fa dissi che era destinato a vincere il pallone d’oro e ne sono sempre più convinto. Poi ciò che fa la differenza sotto l’ombra del Vesuvio è sempre il gruppo. Come dico spesso, escluso Maradona vincono di più undici amici che undici fuoriclasse”.