shinystat spazio napoli calcio news napoli arsenal champions league

Raggi X: l’Arsenal e i terribili ragazzi di Wenger


Arsenal logo

L’Arsenal è la squadra di prima fascia sorteggiata nel girone F, quello del Napoli. La squadra inglese ha superato i preliminari sconfiggendo in casa ed in trasferta i turchi del Fenerbahçe.

I partenopei dovranno affrontare una squadra solida che gioca la Champions League ininterrottamente dalla stagione 1997-1998.
Nonostante un calciomercato che non ha portato grandi nomi ed un avvio di stagione non entusiasmante, i Gunners rappresentano comunque un avversario ostico, che vede nell’allenatore il primo vero punto di forza: Arsene Wenger allena i londinesi dalla stagione 1996-1997 ed ha sempre avuto un ruolo fondamentale, creando una politica societaria basata sulla crescita di giovani talenti.

Gli ultimi campionati hanno creato qualche malumore da parte della tifoseria, che non vedono un trofeo in bacheca dal 2005. Resta però saldo in panchina il francese, che continua a proporre il suo gioco.

Sarà il solito 4-2-3-1 lo schema proposto dal tecnico con Szczesny in porta, Mertesacker, Sagna, Gibbs e Jenkinson in difesa. Rosicky e Wilshere a fare da dighe a centrocampo e Ramsey, Walcott e Cazorla a supporto dell’unica punta che dovrebbe essere Giroud. L’uomo chiave è il giovane talento gallese Ramsey che, messi alle spalle i lunghi infortuni, cercherà di portare qualche gioia all’Emirates Stadium.