Home » News Calcio Napoli » “Inler? Sarei un matto se lo cedessi proprio ora. Con Benitez si esalta”

“Inler? Sarei un matto se lo cedessi proprio ora. Con Benitez si esalta”

inler_3Sembrava un po’ appesantito durante le ultime amichevoli internazionali prima dell’inizio del campionato. Ora, però, per Gokhan Inler è tornata la condizione migliore. E pure il sorriso.

“Domenica Gokhan ha fatto una bella partita – ha esordito a Radio Crc il procuratore del calciatore, Lamberti -. Con Behrami costituisce una bella coppia, hanno iniziato bene e spero che possano continuare così.

Le offerte della Russia? Ho sentito parlare di questa notizia, ma non ho parlato e ascoltato nessuno perché Inler vuole restare a Napoli.

Sarei un matto se, proprio quest’anno, portassi via Gokhan da Napoli. Da parte sua nono ha avuto contatti nemmeno dalla società: questo significa che non c’è intenzione minima di una cessione.

LEGGI ANCHE:   Problemi di accesso durante Verona-Napoli? DAZN svela la soluzione

 

Infine, una riflessione sul modello di gioco adottato da Benitez: ” Il nuovo modulo di Benitez può esaltare Gokhan; lui è molto bravo a mantenere gli equilibri ed a calmare il gioco. Benitez è un grande tecnico e saprà gestire il gruppo e le pressioni. I tifosi devono essere pazienti ed appoggiare i calciatori e l’allenatore qualora ci dovessero essere delle difficoltà”.