shinystat spazio napoli calcio news La passione per il Napoli, un business che passa per i nuovi prodotti ufficiali

La passione per il Napoli, un business che passa per i nuovi prodotti ufficiali


maglie_mimeticheL’amore dei tifosi per il Napoli si sa, è sconfinato e nonostante la grave crisi economica che da qualche anno ha investito l’Italia in ogni classe sociale, niente e nessuno ha mai impedito ai supporter partenopei di seguire la propria squadra del cuore in giro per l’Italia e l’Europa. Nonostante il “San Paolo” mantenga spesso prezzi abbastanza popolari per i tagliandi delle gare interne, chi vuole seguire da vicino i propri beniamini deve andare incontro ad una serie di spese molto esose, considerando inoltre anche le tv satellitari da sfruttare per le gare esterne. Tra tagliandi, spostamenti e tutto ciò che comporta l’andare allo stadio poi, la situazione si esaspera ancora di più, diventando gravosa per una famiglia che vanta tutti i suoi componenti dal cuore azzurro.

Non solo partite allo stadio e/o trasferte ma anche tanto, troppo merchandising. La maglia camouflage è stata una scommessa per il team marketing della società partenopea, che ha ottenuto sin da subito risultati imprevedibili, che hanno ben superato ogni aspettativa: la casacca militare è andata a ruba il primo giorno di vendita ufficiale presso i Macron store e le rivendite autorizzate, registrando ancora oggi il tutto esaurito. Introvabile, irreperibile insomma, nonostante la cifra che si aggira poco al di sotto dei cento euro. Un pezzo di repertorio, ancor più considerato che sarà la casacca che il Napoli utilizzerà in Champions League.

Oltre alle maglie poi, si aggiungono tutti gli accessori: cappellini, zaini, borse, portachiavi, sciarpe, felpe, occhiali e chi più ne ha più ne metta: allo stadio è quasi un obbligo vestire con qualcosa della società e di azzurro, che nel tempo diventa poi un rito scaramantico da preservare. L’azzurro non solo nel cuore ma anche sulla pelle, con la società che può ritenersi più che soddisfatta di come i tifosi abbiano risposto alla presentazione dei nuovi prodotti ufficiali, che entusiasmano non solo i più piccoli ma anche i tifosi storici ed adulti.

Alessia Bartiromo

RIPRODUZIONE RISERVATA