shinystat spazio napoli calcio news RILEGGI IL LIVE - Benitez: "Sono molto emozionato per domani. Felice del mercato fatto. Ecco la mia idea su Astori e Zapata"

RILEGGI IL LIVE – Benitez: “Sono molto emozionato per domani. Felice del mercato fatto. Ecco la mia idea su Astori e Zapata”


live benitez

Si è conclusa la conferenza stampa di Rafa Benitez.

Formazione? Darò la squadra un’ora e mezza prima del match”.

De Laurentiis? Quando scegliamo un calciatore parliamo di tutto e valutiamo tutti gli aspetti possibili. Un mancino non sa calciare nello stesso modo con entrambi i piedi. Se si fa male un destro, non possiamo schierare un sinistro al suo posto. De Laurentiis ha capito bene questo aspetto e ha assecondato la mia scelta”.

Zapata? Lo conosco molto bene, ma non voglio parlare di mercato. Pioli? Fa bene a suonare la carica, noi però non pensiamo al passato e guardiamo al presente”

Formazione?Voglio che tutti siano pronti per scendere in campo. Devono lavorare duro e sapere come muoversi se schierati del primo minuto.

Zuniga? Domani abbiamo una partita, al mercato penseremo nei prossimi giorni.

Schieramento tattico? L’importante per me è avere un grande equilibrio in mezzo al campo.

Razzismo? Bisogna superare queste cose con normalità. Non è facile combatterle, ma bisogna avere la giusta mentalità nel superare le cose. Noi dobbiamo pensare al nostro lavoro e fare bene.

Città? Ho visto quattro cose che mi hanno stupito tantissimo. Sapevo che la gente fosse caldissima, ma mi hanno veramente sorpreso in questi giorni. Dobbiamo saper gestire questa voglia di vincere durante le partite e non strafare.

Difesa? Se qualcuno arriverà, sarò felicissimo ma io sono già contento così. Fernandez può fare bene con noi. Centrocampo? Albiol può giocare in mediana, Radosevic è giovane e molto bravo ma anche Hamsik può ricoprire quella posizione. Se arriverà qualcuno di spessore allora meglio ancora.

Certezze? Abbiamo un attacco importante che sa segnare tanto. In tanti dicono di rinforzare la difesa, ma abbiamo due portieri titolari e tanti uomini in difesa che hanno capacità tecniche e tanta esperienza.

Griglia di partenza? Bisogna stare attenti al circuito che si percorre. Abbiamo una rosa importante, ma occupiamo una posizione importante.

Insidie per domani? Voglio dire ai tifosi di non avere fretta e aspettare il momento buono per colpire.

Mercato? Sono felice dello sforzo fatto dalla società sul mercato, una squadra che spende tanto è motivo d’orgoglio. Se si fa qualcosa va benissimo, se si resta così va benissimo lo stesso.

Ogni partita è quella più importante per vincere lo Scudetto e la Champions. Sarà importante il lavoro mio, dello staff, della squadra per fare bene. Partita dopo partita possiamo capire a cosa puntare. So di avere una squadra forte, un pubblico caloroso, e non possiamo sbagliare domani.

Voglio lavorare con calma, non è facile scegliere chi inizia domani anche dopo il problema ad Insigne. Abbiamo un reparto offensivo importante ma anche una difesa numerosa. Non me la sento di dire chi gioca.

Rivali? Inter e Roma non giocano le coppe, mentre Juve e Fiorentina insieme al Milan sono squadre di tutto rispetto

Mercato? Non mi piace parlare troppo di mercato. Zapata è la nostra scelta, vuole crescere alle spalle di Higuain. Abbiamo lui, Pandev, Higuain e va bene così.

Juve? E’ favorita e si è rinforzata. Attenzione alla Roma e alla Fiorentina. Sarà un campionato bello ma difficile anche se la Juve è la più forte anche se non sempre vince la favorita.

Ecco Benitez: “Esordio con il Napoli?Rispetto all’Inter ho migliorato l’italiano. Per me è sempre emozionante arrivare in una squadra nuova con tutto l’entusiasmo che c’è. Sono molto motivato.

15.58 – Il Napoli domani esordirà in campionato affrontando il Bologna al San Paolo, vera e propria bestia nera del Napoli targato Mazzarri.

15.55 – SpazioNapoli.it è presente a Castel Volturno, attraverso la figura del direttore Antonio Manzo, per presenziare alla prima conferenza stampa pre gara del mister iberico.

15.50  – Benvenuti amici di SpazioNapoli.it alla diretta testuale della conferenza stampa di Rafa Benitez.