shinystat spazio napoli calcio news Incontro nel fine settimana per il rinnovo di Lorenzo Insigne, si tratta sull'ingaggio

Incontro nel fine settimana per il rinnovo di Lorenzo Insigne, si tratta sull’ingaggio


lorenzo_insigne

Mentre la situazione si Paolo Cannavaro è in standby, più imminente è la questione contrattuale di Lorenzo Insigne: reduce da una buona prima stagione in Serie A (38 presenze, 5 reti e diversi assist), il 22enne gioiellino attende il rinnovo promesso già l’anno scorso dal club, in caso di conferma con il Napoli. Lorenzo ha incantato tutti nei test amichevoli, ha convinto Benitez ed ha conquistato anche la convocazione di Prandelli. Soprattutto, è da sottolineare, ha professato amore eterno al Napoli, nelle parole e nei fatti. Dopo alcuni contatti, l’ultimo via telefono avutosi ieri, i manager di Insigne, Fabio Andreotti e Antonio Ottaiano, avranno un incontro tra venerdì e sabato con il ds azzurro Riccardo Bigon.

Sul tavolo cifre e lunghezza dell’accordo: nessun dubbio sulla nuova scadenza, 2018, qualche margine di trattativa sull’ingaggio. Insigne guadagna 700mila euro e punta ad un aumento sostanziale, soprattutto dopo le offerte di Sunderland (2 milioni a stagioni al giocatore, 15 al Napoli), i sondaggi di altri club italiani (Fiorentina) ed esteri (Malaga) e la crescita esponenziale del rendimento. De Laurentiis lo ha sempre esaltato e difeso e non lo lascerà scappare via, provando ad accontentarlo. Il Napoli punta sul talento e sulla napoletanità di Insigne.

FONTE: Il Mattino