Home » Interviste » Fedele: "Cannavaro? Non importa il posto da titolare. Vuole far parte del progetto".

Fedele: “Cannavaro? Non importa il posto da titolare. Vuole far parte del progetto”.

Cannavaro si appresta a tagliare un altro importante traguardo personale

“Ieri il Napoli non è stato impegnatissimo. Ho visto qualcosina di buono, in un clima di mezza vacanza.” – E’ questo, in sistesi, il pensiero di Fedele, agente di Paolo Cannavaro, intervenuto in diretta radiofonica alla trasmissione Marte Sport Live.

“Aspettiamo per giudicare – continua Fedele – , anche perché qualche altra cosa verrà fatta sul mercato. Rafael? Un portiere bravo tra i pali e con un piede brasiliano. Forse qualcosina da rivedere sulle palle alte. Difesa a quattro? Sia Maggio che Armero nascono come esterni e il fatto di giocare terzini implica che anche i due esterni d’attacco diano una mano alla fase difensiva”

LEGGI ANCHE:   Calciomercato, Alvino sicuro: "Il Napoli sta facendo una cosa mai vista"

Poi, la questione capitano. “Cannavaro? Contentissimo di iniziare questa nuova avventura. Si guarda con ottimismo sul futuro. Le voci di addio ci sono state, ma sono solo voci. L’unica cosa importante è che ci sia la fiducia di allenatore e società. Non importa il posto da titolare, ma solo il far parte del progetto”.