Pozzo rifila un doppio no a De Laurentiis. L’Udinese non cede Pereyra

Roberto-PereyraCi ha provato due volte ad acquistarlo, ma due volte si è sentito rispondere no. Aurelio De Laurentiis ha tentato di scalfire la volontà di Pozzo, sfruttando il loro gran rapporto d’amicizia, per tentare di strappargli una promessa che ha un nome e un cognome: Roberto Maximiliano Pereyra, giocatore tutto fare dell’Udinese e vera rivelazione della scorsa Serie A. De Laurentiis ha offerto prima 7 milioni, ricevendo un “no” secco da parte della dirigenza friuliana, per poi alzare l’offerta intorno ai 10 milioni di euro ma ricevendo di nuovo una risposta negativa. A riferire questa indiscrezione di mercato è il Messaggero Veneto che rivela come, il patron dei friuliani Pozzo non voglia privarsi di uno dei suoi maggiori talenti. La valutazione che la società bianconera ha del giocatore è superiore ai 10 milioni di euro ma, questo doppio rifiuto, sarebbe una scelta voluta dai friuliani per dare una continuità sia tecnica che tattica al progetto guidato da Francesco Guidolin.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI