shinystat spazio napoli calcio news Vitale: "Giocare nel Torino sarebbe un onore"

Vitale: “Giocare nel Torino sarebbe un onore”


luigi-vitale1Un campionato da urlo, gol e prestazioni importanti, decisive per rilanciarsi e per regalare alla Ternana una salvezza più che tranquilla. Luigi Vitale, dopo anni di critiche e di poche possibilità per dimostrare il suo valore, ha finalmente disputato una stagione degna del suo nome, ritrovando una brillantezza fisica e soprattutto la consapevolezza nei suoi mezzi che sembrava aver smarrito. La Ternana ha deciso, a sorpresa, di non acquistare la metà del suo cartellino, non esercitando il diritto di riscatto della metà fissato sui 500 mila euro. Il giocatore, ora interamente del Napoli, ha già fatto capire attraverso il suo procuratore di voler riprovare l’esperienza della Serie A. Su di lui ci sono gli occhi di Sassuolo, Torino e Livorno ma, in un’intervista rilasciata a Tuttosport, il terzino di Castellammare fa capire quali siano le sue intenzioni. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli.it: “Spero davvero di poter giocare nel Torino, una piazza importante che negli anni ha fatto la storia del calcio in Italia. Sarei onorato di vestire la maglia granata. Lo scorso anno? E’ stato un anno fantastico. Ci siamo tolti tante soddisfazioni e io credo di aver meritato, a suon di prestazioni, il grande salto in Serie A”.