shinystat spazio napoli calcio news Maggio Cavani - Il terzino: "Convincerò Cavani a rimanere a Napoli"

Maggio dalla Nazionale: “Cavani? Lo convincerò a rimanere a Napoli”


maggio nazionale

Maggio Cavani – L’amarezza per il sogno sfumato gli si legge ancora sul volto. Comprensibile. D’altronde, la sfida contro la Spagna è troppo vicina per non bruciargli ancora. Però Christian Maggio ha imparato a guardare avanti, dividendosi tra azzurro Italia e azzurro Napoli. Anche perché, tornando a varare la difesa a tre, Cesare Prandelli gli ha restituito in Nazionale un ruolo da protagonista e questo, per l’esterno, è senz’altro un motivo per sorridere. «È vero, quando si utilizza il modulo del Napoli mi trovo meglio – ammette -. Con Candreva sulla fascia destra, poi, abbiamo trovato un buon feeling, e credo che in campo si sia visto. Peccato per quelle due occasioni di testa che ho avuto nel primo tempo. Avevo già visto dentro la palla, ma Casillas è stato bravo ad intervenire con grande riflesso. Il rammarico è grande, perché siano stati superiori alla Spagna, però una gara come questa serve molto sul piano dell’autostima».

In tema di futuro, il discorso vira in fretta su Cavani, che domani sarà amico-nemico per una notte nella finale per il terzo posto della Confederations Cup. «È bello sfidarsi in occasione di una manifestazione così importante. Finora non ci siamo ancora sentiti, ma sono contento di rivederlo: con lui ho sempre avuto un buon rapporto». Speriamo che continui anche nei prossimi mesi, anche se radio mercato dà il Matador ad un passo dall’addio. «Vuol dire che lo convincerò a rimanere a Napoli», conclude Maggio. E per i tifosi partenopei, forse, sarebbe questo il gol più bello che potrebbe segnare.

FONTE: Gazzetta dello Sport