shinystat spazio napoli calcio news Valcareggi: "Bigon voleva Giaccherini in azzurro come vice Hamsik, poi andò alla Juventus"

Valcareggi: “Bigon voleva Giaccherini in azzurro come vice Hamsik, poi andò alla Juventus”


giaccherinitaliaIl procuratore di Emanuele Giaccherini, Furio Valcareggi è intervenuto ai microfoni di Radio Goal per parlare del suo assistito in passato accostato al Napoli e della Nazionale. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoliGiaccherini è un giocatore che piace i migliori top club europei, è innegabile. Ha dimostrato nel tempo il suo valore su più palcoscenici ed ora ha trovato una squadra importante che gli dà stima e fiducia incondizionata. Dispiace solo che in passato nessuna credeva in lui. Quando era in forza al Cesena, tutti vedevano come leader della squadra Schelotto e solo in un secondo momento si accorsero del talento del mio assistito e di Parolo. Bigon puntò Giaccherini come alternativa ad Hamsik, poi rimase lui. Ricordo bene le parole di stima che ci disse ma, ovviamente, lo slovacco è un top player indiscusso, ama la città ed è giusto così. La Juve poi lo prese subito, era a scadenza di contratto, pagò qualcosa al Cesena ed andò in bianconero anche perché era Conte a volerlo. Chissà se in futuro quando vorrà lasciare i bianconeri non ci possa essere un ritorno di fiamma con i partenopei. La Nazionale italiana? Gli spagnoli non sono imbattibili, anche il Brasile ieri sulla carta avrebbe dovuto vincere facile contro l’Uruguay ed invece l’ha spuntata solo nel finale. Abbiamo una buona squadra e chissà che non possano compiere un’altra impresa”.