shinystat spazio napoli calcio news RAFAEL NAPOLI | Azzurri vicini: De Laurentiis vuole chiudere oggi

Rafael, il Napoli stringe: De Laurentiis può chiudere già oggi


Rafael NapoliRAFAEL NAPOLI | Si apre una settimana che si annuncia abbastanza movimentata per il Napoli. Il rientro di Aurelio De Laurentiis dagli Stati Uniti servirà per definire alcune operazioni di mercato avviate da Riccardo Bigon e che il presidente valuterà per dare il via libera alla conclusione dell’affare. Quello più immediato riguarda Rafael Cabral Barbosa, 23 anni, portiere del Santos, sul quale il direttore sportivo napoletano ha puntato tutto. La sua insistenza avrebbe convinto i dirigenti brasiliani a lasciar perdere le offerte di Roma e Inter e ad aprire una trattativa ufficiale col Napoli. La discussione è stata avviata e tra domanda e offerta c’è una differenza di appena un milione. Il Santos ne vorrebbe 6 per definire il trasferimento del giocatore, mentre Bigon è fermo a 5. Non è da escludere che le due società dividano la differenza. Ma sulla parte economica si pronuncerà De Laurentiis, probabilmente anche nella giornata di oggi.

Entusiasta Rafael Il portiere ha fatto sapere di essere lusingato dalla proposta del Napoli e si è detto pronto a raggiungere l’Italia. A lui è stato offerto un contratto quadriennale da un milione di euro a stagione più altri 200 mila euro tra premi e incentivi. La questione, dunque, è alle battute finali e dovrebbe garantire a Benitez un portiere di sicuro affidamento. In questo caso, per De Sanctis si prospetterebbe la panchina, perché difficilmente Rafael accetterebbe di lasciare il Brasile, dove è titolare inamovibile nel Santos ed anche nel giro della nazionale, per venire a fare il dodicesimo a Napoli. D’altra parte, il giovane portiere è stato richiesto esplicitamente dal tecnico spagnolo. L’arrivo di Rafael non esclude quello di Silvestri perché sul giovane di proprietà Chievo verrà fatto un investimento in prospettiva.

Fonte: La Gazzetta dello Sport