shinystat spazio napoli calcio news Cavani cessione Chelsea - Solo i Blues in corsa per il Matador

Cavani, ora c’è solo il Chelsea. Il Napoli cerca una contropartita adeguata


cavani_napoli_2012-252659

Cavani cessione Chelsea – Secondo quanto riportato da “Il Mattino” nella sua edizione odierna, nella corsa a Cavani sembra che il Chelsea abbia staccato di gran lunga tutte le avversarie. Il Real Madrid è il club che ha offerto di meno: 45 milioni. De Laurentiis non ha mai preso sul serio l’offerta spagnola. Florentino Perez lascia intendere che il Real non pensa di inserire Higuain nell’affare Cavani.

Al Napoli quindi (ma più che altro a Cavani) non resta che il Chelsea. Il prezzo giusto, si sa, è 63 milioni di euro. E per questo la  trattativa non è per nulla semplice: anzi, è molto complicata. Il Napoli sta cercando di capire se l’eventuale contro partita tecnica è Fernando Torres, nella lista di sbarco di Mourinho che è in rotta di collisione con i nazionali spagnoli. Il Napoli non valuta Torres più di 20 milioni mentre il Chelsea pensa a oltre 30 milioni. Non è facile strappare il sì del Niño che per prima cosa deve ridursi lo stipendio: guadagna 9 milioni all’anno. Netti. Come alternativa, Benitez pensa anche al 28enne Demba Ba, arrivato al Chelsea dal Newcastle nel 2011 e che il tecnico di Madrid ha più volte preferito proprio a Torres quest’anno.

Benitez ha fatto un altro nome a De Laurentiis: quello del serbo Ivanovic, difensore centrale di 29 anni. Insomma, un terzetto su cui eventualmente discutere la contropartita di Cavani. De Laurentiis ci pensa, ma l’offerta Chelsea non lo convince. Resta in piedi la pista che porta ad Edin Dzeko, che il Manchester City dà via per meno di 30 milioni. Guadagna 6,5 milioni ma il posto da titolare, che Pellegrini non gli assicura, lo affascina.