shinystat spazio napoli calcio news Bentornati al mercato delle pulci di Spazio Napoli!

Il mercato delle pulci riapre i battenti!


Signore e signori!!!Bentornati nel grande e meraviglioso mercato delle pulci (nell’orecchio) di SpazioNapoli!

Il mercatino degli affari persi e dei bidoni guadagnati! Il mercato delle grandi sparate nel vuoto e nei colpi ben piazzati.

Certo, non è un mercato ancora pieno zeppo di bancarelle, ma i venditori e i compratori si aggirano già tra le meraviglie calcistiche e quelle da calci nel sedere.

Alla prima bancarella, quella degli allenatori, due colpi sono stati già piazzati. Anzi, mi dicono tre. Anzi, quattro. Ma che dico?! In questo momento, mentre vi guido in questo magnifico mondo, è andato via anche il quinto affare. Ricapitolando: Mou va al Chelsea con un calcio nel sedere; l’Inter si aggiudica un Mazzarri fresco fresco di secondo posto e di Champions; il Napoli riesce a portare sotto il Vesuvio e a Piazza Sannazzaro a mangiare la zuppa di cozze Benitez, fresco fresco di vittoria dell’Europa League; il Milan si tiene a sorpresa un Allegri maltrattato, ma che ha fatto miracoli con i vari Acerbi, Costant  e Zapata. E la Roma che doveva prendere Mazzarri, poi Allegri, poi tenersi Andreazzoli, alla fine prende Stokazz, di buone speranze e nulla più!

Tutte le altre bancarelle restano sopite nel torpore di un mercato che apre troppo presto e chiude troppo tardi. Vaghiamo tra difensori in attesa di riscatto, centrocampisti in attesa di conferme e attaccanti in attesa di cessioni. Tra questi la pulce parla di un Gomez pronto a vestire l’azzurro partenopeo. Ma poi un’altra pulce dice che non è vero, che è già stato promesso alla Fiorentina che ha già promesso Jovetic alla Juventus che ha già promesso Stokazz alla Roma. 

Ma intanto…li sentite anche voi? Tweet tweet! Cinguettii imperversano tra i banconi, persino l’ambulante delle noccioline si è fermato per ascoltare  colui che è accentratore di attenzione, come nessuno mai. Mille domande, disattese con una vaghezza inaudita, ma con una certezza: Behrami e Zuniga restano a Napoli e che Mazzarri cambi spacciatore!

E che lo cambi anche Zamparini. Perché la vera notizia, non una pulce, ma la notizia che ha fatto fermare le vendite di qualsiasi cosa in questa grande baraccopoli dell’usato garantito, è assolutamente questa. Zamparini pare abbia trovato il suo allenatore del cuore, quello che per almeno due giornate potrà essere capace di resistere alla panchina, se non altro perché già abituato ad aggrapparsi alle caviglie dell’avversario. Gattuso sarà il nuovo allenatore del Palermo. E alla domanda: “Che rapporto ha con Ringhio?”, la sua risposta è stata illuminante: “Domani mi porta il pesce e me lo cucina lui…” Dai, Ringhio!! Di questo passo, magari resisti anche fino a tre giornate!!!