shinystat spazio napoli calcio news BUDGET MERCATO NAPOLI | Piccolo gruzzolo dai prestiti

Fernandez, Cigarini, Gargano e tanti altri. Un piccolo gruzzoletto da investire sul mercato


BUDGET MERCATO NAPOLIBUDGET MERCATO NAPOLI | Rientreranno in tanti dai prestiti. Giovani e meno giovani. Calciatori che si sono rivalutati in serie A ed altri che hanno comunque mantenuto una loro quotazione. Senza prendere in considerazione i baby parcheggiati in B ed in Lega Pro, tra cui Maiello, Mazzarani e Ciano, quei calciatori che tornano dopo l’esperienza in un massimo campionato sono già pronti a ripartire. Ed a fruttare un bel gruzzolo. Un tesoretto di scorta. Un’altra trentina di milioni di euro circa che potrebbero piovere nelle casse già floride del club. Ecco gli elementi su cui il Napoli conta di fare cassa in sede di calciomercato, oppure impiegare per eventuali contropartite: Gargano, Cigarini, Fernandez, Dossena, Vargas, Santana, Uvini. A questi vanno aggiunti, Rosati, Donadel, Mesto, El Kaddouri che sarebbero stati già inseriti in un’ipotetica lista di sbarco. Soltanto per tre di loro, Cigarini, Fernandez e Gargano si aspetterà l’ok del nuovo allenatore. Per gli altri, invece, è già tempo di trovare una soluzione con i rispettivi procuratori.

DIECI MILIONI – Due settimane fa, l’Inter fece trapelare l’intenzione di voler riscattare Walter Gargano, nazionale uruguagio. Ma non alla cifra fissata, 5 milioni di euro, bensì con uno sconto, per giunta anche sensibile: due milioni in meno. Il Napoli se n’è guardato bene dal pronunciarsi in merito. Esiste una parola d’onore tra Moratti e De Laurentiis sul riscatto. Ma alla luce del possibile avvicendamento sulla panchina neroazzurra con Mazzarri, le cose potrebbero cambiare. Gargano potrebbe anche tornare al mittente e a quel punto il Napoli chiederebbe di rispettare il patto, magari ottenendo agevolazione su un calciatore dell’Inter che piace al club partenopeo. E‘ noto il gradimento di De Laurentiis per Guarin, un calciatore che qualunque tecnico vorrebbe avere a disposizione. Il tempo, dirà. Di sicuro, Gargano non resterebbe a Milano se la conferma dovesse dipendere da Mazzarri. Fu, infatti, l’allenatore a chiederne la cessione.

Non meno di sei milioni di euro, invece, viene valutata l’altra metà di Luca Cigarini che nell’Atalanta è maturato ulteriormente, sfoderando il suo bagaglio tecnico. L’intenzione di Pierpaolo Marino sarebbe quella di negoziare con il Napoli l’altra metà. Ma De Laurentiis, pur avendo ricucito il rapporto con l’ex dg, non è disposto a fare sconti. Semmai ottenere in cambio di quella metà, il via libera per trattare Bonaventura, oppure Consigli, un portiere che non dispiace e che verrebbe lasciato a Bergamo per un altro anno. Insomma, anche nel caso di Cigarini il Napoli potrebbe intascare soldi, oppure inserirsi in una trattativa vantaggiosa.

Non ha demeritato nella Liga, Federico Fernandez, che ha collezionato dodici presenze, realizzando un gol e confenzionando un assist. Ma prima di disfarsi del Flaco, per il quale non mancano le richieste, il Napoli intende aspettare il placet del nuovo allenatore. Fernandez gravita nel giro della nazionale argentina e possiede mezzi fisici per imporsi in una difesa schierata a quattro. Ad ogni modo, la valutazione intorno ai quattro milioni di euro è più che realistica.

GLI ALTRI – Il caso, invece, che richiede un’attenta riflessione è legato Vargas. L’ammortamento dell’attaccante cileno ha già in parte ridotto l’investimento iniziale. Ma non basta. Dopo l’esperienza al Gremio, il Napoli mantiene ancora alta la quotazione di Turboman, intorno agli otto milioni di euro, ma sembra che l’ex bomber dell’Universidad de Chile abbia mercato in Sud America e potrebbe trovare un estimatore disposto a rilevarne la metà oppure a sobbarcarsi un prestito oneroso. Anche Dossena e Santana dovrebbero fruttare dai due ai tre milioni di euro dalle loro cessioni. Sono elementi che possono far comodo a squadre che mirano alla permanenza in A. Così come Rosati, Donadel, Mesto ed il giovane El Kaddouri. Intanto Calaiò che verrà riscattato dal Siena e per il quale non mancano gli estimatori. Insomma, un altro tesoretto in arrivo.

Fonte: Corriere dello Sport

 

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl