shinystat spazio napoli calcio news Un record da battere

Un record da battere


Mazzarri e Maggio continuano a scalare posizioni nel libro dei record azzurriNuovi record e tanti traguardi quest’anno: un secondo posto, una Champions. Gol, punti, assist: numeri preziosi quelli del Napoli che dimostrano un ottimo percorso iniziato a fine agosto e che terminerà domenica all’Olimpico, contro la Roma.

78 punti: un record del Napoli dell’era De Laurentiis. 72 gol realizzati, quasi il doppio rispetto ai 34 incassati. Cifre che parlano e, se la matematica non è un’opinione, questa è una spiegazione più che chiara. Nessuna equazione da risolvere, perchè questi numeri hanno già un risultato corretto e pronto, che corrisponde alla miglior difesa della squadra partenopea da quando è tornata in A.

In quanto ai bomer azzurri, in primis ci sono Cavani e Hamsik, e per loro si esprimono i gol e le azioni. L’esempio più recente, alla mente di tutti, è la partita di domenica scorsa al San Paolo contro il Siena, in cui entrambi hanno realizzato un centro a testa, portando il Napoli alla vittoria. Se Cavani in 33 partite disputate ha realizzato 28 reti alla faccia della sua indecisone e del suo periodo no, è riuscito a imporsi anche lo slovacco con 12 gol, egualiando proprio nella sua ultima partita giocata il suo record. E resta ancora una giornata di calendario per registrare un nuovo primato.

Se c’è un record che resta imbattuto è quello dei punti in classifica. L’obiettivo di Mazzarri è quota 80 dell’era Maradona (cifra ottenuta con il ricalcolo perchè fino al ’94-’95 si giocava per i due punti). E domenica può essere una grande opportunità di riscatto. Stando a 78 punti sarà necessario vincere il match che diventa più interessante non dovendo lottare per una posizione in classifica. Un record che Mazzarri rincorre dal 2009. Ce la farà a passare alla storia?

MARIA REA

Riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl