shinystat spazio napoli calcio news Iezzo a radio CRC: "Almeno uno tra Cavani e Mazzarri andrà via"

Iezzo a radio CRC: “I tifosi dovranno prepararsi a qualche addio. Brutto il tira e molla di Mazzarri”


Gennaro_Iezzo_-_SSC_Neapel_2Gennaro Iezzo, simbolo della risalita dalla Serie C alla Serie A del Napoli di Aurelio De Laurentiis, è intervenuto sulle frequenze di radio Crc, durante la trasmissione Si gonfia la rete. L’ex portiere azzurro ha parlato della situazione legata a Walter Mazzarri ed Edinson Cavani, confessando di avere la netta sensazione che i tifosi azzurri debbano prepararsi all’addio di almeno uno dei due. Iezzo ha anche parlato del brutto tira e molla che si è venuto a creare tra Walter Mazzarri ed Aurelio De Laurentiis, un qualcosa che non fa bene al Napoli. Infine, Iezzo, ha dato il suo ok all’idea che porta a Benitez in azzurro.

Le parole di Iezzo“Parlare del futuro in momenti di festa come quelli di ieri sera è poco opportuno. Io sono dell’idea che i tifosi si dovranno preparare a qualche addio; non so se andranno via sia Mazzarri che Cavani ma almeno uno dei due lasceranno l’azzurro. Benitez? Un allenatore di grande livello e con un’esperienza internazionale di tutto rispetto. Credo che sia molto motivato a tornare in Italia per una rivincita personale. Sarebbe una gran cosa se dovesse arrivare in azzurro, anche se ci sarebbe un problema: la rosa azzurra è anima e corpo di WalterMazzarri, si dovrebbe rivoluzionare la rosa in caso di approdo di Benitez. Mercato? Adesso non bisogna fare campagna acquisti, bisogna prima risolvere il rebus panchina. Il tira e molla tra Mazzarri e società sta facendo solo male ai tifosi e questo non fa bene al Napoli”.

Preferenze privacy