shinystat spazio napoli calcio news Hamsik Guerin Sportivo-Hamsik:"Voglio entrare nella storia del Napoli"

Hamsik: “Abbiamo fatto un grande campionato. Qui sto bene e non ho bisogno di una clausola. Voglio entrare nella storia del Napoli”


Hamsik-guerin-sportivo;

HAMSIK GUERIN SPORTIVO – Ha rilasciato un’intervista al Guerin Sportivo, ripresa dal sito sportevai, il centrocampista del Napoli Marek Hamsik. Lo slovacco ha parlato della stagione attuale, del futuro e dei movimenti di mercato.

IL CAMPIONATO – “Abbiamo fatto un grande campionato. Il secondo posto è un traguardo favoloso. C’è stato un momento in cui abbiamo pensato seriamente di poter fare di più, ma evidentemente non siamo stati all’altezzaLa Juventus lo scudetto l’ha vinto meritatamente. Noi lo abbiamo sognato per un po’ di tempo. Secondo me poteva essere l’anno buonoCi siamo distratti contro avversari abbondantemente alla nostra portata. E in casa, peraltro. Abbiamo sbagliato le partite con Torino, Bologna e Sampdoria. Il sogno scudetto è sfumato al San Paolo. Peccato. Tornare in Champions comunque vuol dire che il Napoli è diventato una grande squadra. Siamo cresciuti, siamo più maturi, ora ce la possiamo giocare con tutti. Certo, l’anno prossimo in Champions non saremo più una sorpresa. Le squadre ci affronteranno in modo diverso”.

IL MILAN E RAIOLA – “Io posso raccontare ciò che è accaduto a me. Una regola generale non esiste. Prima parlai con il presidente De Laurentiie e poi con Mazzarri. Entrambi mi spiegarono il motivo per cui il club non voleva assolutamente cedermi e perché, secondo loro, sarebbe stato un errore accettare quell’offertaSono stati consigli preziosi. Io a Napoli ci sto benissimo. Ho anche comprato casa di recente. La gente mi vuol bene e mi apprezza per quello che sono. Raiola? Ogni tanto lo sento al telefono. Siamo amici. Non collabora più con il mio agente ma siamo in ottimi rapporti. Perché non ho una clausola rescissoria? Perché per me non è importante“.

IL FUTURO – “Il complimento che preferisco? Quando mi dicono che faccio tanti gol. Segnare mi piace, penso che si sia capito. Il mio segreto? Mi piace quello che faccio. Mi diverto giocando. Fare l’allenatore mi piacerebbe molto e penso di esserci tagliatoMagari diventassi come Mazzarri. E’ l’arma in più del Napoli. Se in questi anni abbiamo ottenuto risultati straordinari, è soprattutto per merito suo. La sua dote principale è la considerazione che ha dei suoi calciatori. Fa sentire importanti tutti e li segue a 360 gradi. Se andasse via? E’ dura, non ci penso. Mazzarri a parte sul podio i tre migliori allenatori del mondo per me sono Josè Mourinho, poi Pep Guardiola e Jurgen Klopp”.

LA FASCIA DI CAPITANO – “Sarebbe un onore. Ma Paolo Cannavaro se la terrà ben stretta quella fascia per altri 4 o 5 anni”.

L’APPELLO AL PRESIDENTE – “Il presidente fa tutto quello che può da anni per rendere sempre più importante il club. Ritengo che non abbia bisogno né di suggerimenti né tantomeno di appelli da parte mia. Magari posso provare facendogli presente che ho un grande desiderio in fondo al cuore: entrare nella storia del Napoli”.

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl