shinystat spazio napoli calcio news Dzemaili: "Voglio restare a Napoli per puntare ancora più in alto"

Dzemaili: “Il mio futuro sarà ancora azzurro, per vivere la Champions e puntare al primo posto”


allenamento_napoli_castel_volturno_spazionapoli_foto (40)_dzemailiBlerim Dzemaili, forte mediano del Napoli tra i migliori nelle ultime gare, è il protagonista del consueto salottino di Radio Marte. Lo svizzero ha parlato della prossima gara contro l’Inter, della lotta al secondo posto e del suo futuro e di quello del club partenopeo. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “La mia stagione è stata molto altalenante, adesso per fortuna sta girando tutto bene ma questo è il bello del calcio. Quando non riuscivo ad esprimermi al meglio ho lavorato ancora di più senza abbattermi mai. Sicuramente è stata importantissima la fiducia del mister ed avere più continuità mi ha aiutato a tornare al top. Anche il ruolo ha contribuito, stiamo giocando con un centrocampoa  tre con un giocatore basso e due mezze ali e per me è congeniale, è stato bravissimo Mazzarri a cambiare tutto in corso e risolevvare le sorti di una squadra che sembrava essersi smarrita dopo l’eliminazione dall’Europa League. C’è tanto di lui nella mia metamorfosi. Credo tanto nel suo modo di lavorare e nelle sue scelte anche quando non mi comprendevano, fa tutto solo per il bene della squadra ed ho accettato tutto con professionalità e serenità”.

A GENNAIO.Ho parlato con il presidente De Laurentiis dopo Parma dove giocai bene. Mi ribadì la stima nei miei confronti, dicendo che credeva tanto in me e non voleva assolutamente cedermi. Da lì cambiò tanto nel mio modo di pensare e mi sponò a dare ancora di più. Io amo ed amavo il Napoli ma nella carriera di un calciatore l’imperativo primario è giocare e non trovavo troppo spazio. Ora le cose sono cambiate radicalmente, sto giocando benissimo ed ho anche segnato tanto. Sono felicissimo di come siano andate le cose ed adesso vogliamo solo il secondo posto che per noi è come uno scudetto, visto che la Juve è andata ancor più forte dell’anno scorso“.

I TANTI GOL. “A Napoli mi porta fortuna fare gol, ovviamente quando le cose vanno bene sei più sereno davanti alla porta e tiri disinvolto e senza paura di sbagliare. Ci provo e la fortuna spesso mi assiste anche. Il mio gol più bello è stato quello di Pescara, il più importante quello del 3-3 contro il Torino. Non meritavamo di perdere o pareggiare e lì è cambiato anche qualcosa, abbiamo iniziato a credere ancor più in noi stessi ed abbiamo distanziato il Milan rosicchiando ben sette punti”.

LE STATISTICHE. “Quando gioco titolare il Napoli non perde mai e per me è un vanto anche se l’importante è solo fare bene e vincere. Il resto mi rende soddisfatto ma solo a livello personale”.

IL FUTURO. “Ho altri tre anni di contratto e spero proprio di restare in azzurro. Io voglio rimanere qui e fare qualcosa di ancor più importante, la squadra c’è ma dobbiamo trovare ancor più continuità. E’ stato un peccato quest’anno ma ci serve di lezione per il definitivo salto di categoria la prossima stagione e sono sicuro che avverrà. Dipenderà anche dalla società e dal mister, io sono sicuro di voler restare“.

CAVANI E MAZZARRI.  “Se dovesse andare via Cavani, con l’acquisto di un altro campione rimarremmo comunque competitivi. E’ successo anche quest’anno con l’addio di Lavezzi, nessuno credeva in noi eppure stiamo al secondo posto. La società è sana, ambiziosa e la forza del gruppo è unica. Io spero ovviamente che rimangano sia il Matador che Mazzarri ma purtroppo non dipende da noi. Le voci di mercato non ci distraggono. Vogliamo solo il secondo posto e conquistare la Champions fa bene sia a chi riamane che a chi volesse andare via, il cui cartellino acquista più valore”.

NAPOLI-INTER. “L’orgoglio interista ci spaventa, siamo sicurissimi che nonostante i tanti problemi verrà al San Paolo per fare una grande gara. Il nostro traguardo da raggiungere è troppo importante per sbagliare, non possiamo e vogliamo commettere passi falsi nè sottovalutare gli avversari, soprattutto quelli “feriti”. E’ comunque un top club e dobbiamo mantenere alta la guardia. Ringrazio i tifosi che mi vogliono bene, darò per loro e per questa maglia sempre il massimo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl