Home » News Calcio Napoli » Sfida al vertice al Collana: Napoli Carpisa Yamamay – Bardolino Verona

Sfida al vertice al Collana: Napoli Carpisa Yamamay – Bardolino Verona

filippozziIl Napoli Carpisa Yamamay sarà protagonista dell’ennesima sfida al vertice, oggi alle ore 15, presso la “roccaforte” Collana, palcoscenico che ospita le performance casalinghe delle partenopee, all’interno del quale Pirone e company sono imbattute da ormai due anni.

Oggi le ragazze di Mister Marino saranno chiamate a misurarsi contro il Bardolino Verona, quarto in classifica a quota 59, con 12 punti di vantaggio proprio sulle napoletane, che seguono al quinto posto. Il distacco è incolmabile, a 3 giornate dal termine del campionato, ma sono molteplici i fattori che costituiranno l’input motivazionale delle “tartarughine”: in primis, preservare le due imbattibilità, quella perseguita finora nel girone di ritorno, così come quella consolidata tra le mura amiche del Collana, ma soprattutto il desiderio di rivalsa dopo la sconfitta di misura maturata all’andata sul campo veneto, un 2-1 che ha lasciato l’amaro in bocca alle napoletane, per le molteplici occasioni create senza però concretamente riuscire a valicare la porta scaligera.

LEGGI ANCHE:   FOTO - "Forza Ischia!" Lo splendido messaggio della Curva A dopo la tragedia

A disposizione di Mister Marino ci sarà l’intera rosa, eccezion fatta per Gioia Masia, ancora assente per un problema muscolare e Valentina Casaroli, indisponibile in seguito a una leggera contusione rimediata durante l’allenamento di giovedì, mentre ritorna disponibile il capitano, Valentina Esposito, che, complici infortunio prima e squalifica poi, non calpesta il manto erboso del Collana da circa due mesi.

Impossibile ipotizzare la formazione, il tecnico napoletano, come di consueto, farà le sue scelte solo poco prima dell’inizio dell’incontro. “È una partita come le altre – ha dichiarato saggiamente Marino per stemperare i toni accesi che contraddistinguono partite simili -, la vogliamo preparare bene per riscattare la sconfitta dell’andata. Le posizioni in classifica sono ormai abbastanza definite, abbiamo solo voglia di finire al meglio il campionato”.

Inoltre, durante la giornata di ieri, è stata diramata un’altra notizia che concorre a conferire lustro alla compagine partenopea.

LEGGI ANCHE:   Il Valencia di Gattuso torna a bussare alla porta del Napoli per l'azzurro

Dopo Caterina Kensbock, anche Alessandra Barreca farà parte della rosa del Seattle che parteciperà la prossima estate al campionato americano WPSL.

La centrocampista toscana, arrivata quest’anno a Napoli e già campione d’Europa under 19 con la maglia della nazionale nel 2008, sarà negli Stati Uniti per circa due mesi, prima di tornare in Italia per riprendere la preparazione in vista della prossima stagione.