shinystat spazio napoli calcio news Tutino: "La mia esultanza non fu provocatoria. Primavera o prima squadra, lo stile Juve non cambia"

Tutino: “La mia esultanza non fu provocatoria. Primavera o prima squadra, lo stile Juve non cambia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

foto_napoli_primavera_lanciano_spazionapoli_campionato_video_ (71)_tutino

Sfida infinita quella tra Napoli e Juventus. Questa volta parliamo di formazioni Primavera, che reduci dalla finalissima di Coppa Italia di categoria, vinta dai bianconeri pochi giorni fa, si sono portati dietro strascichi di polemiche, riguardanti l’esultanza del bianconero Matteo Gerbaudo nel corso della sfida del San Paolo, e del napoletano Gennaro Tutino per la sua esultanza dopo il gol segnato allo Juventus Stadium. Proprio quest’ultimo, attraverso la sua pagina Facebook ufficiale, ha voluto precisare il perchè della sua esultanza nella gara di andata:” Volevo precisare che l’esultanza del mio gol a Torino era rivolta esclusivamente ai tifosi del Napoli e non era assolutamente fatta per istigare qualcuno.. Visto che qualcuno si vuole giustificare dei gesti fatti al San Paolo .. È solo per mettere in chiaro questa cosa.. Anche se a dire la verità con tutti i cori e le cose che ci hanno detto non sarebbe bastato neanche zittirli , vabbe ma d’altronde primavera , prima squadra , la razza è quella ! ….Ora avanti in campionato”.

Preferenze privacy