shinystat spazio napoli calcio news Rinnovo Zuniga, si inizia a trattare. Intanto spunta una clamorosa pretendente per Inler...

Rinnovo Zuniga, si inizia a trattare. Intanto spunta una clamorosa pretendente per Inler…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

zuzuDurante l’estate 2009 Pierpaolo Marino, a quei tempi direttore sportivo del Napoli, fu accusato di aver speso una cifra folle (circa 9 milioni d’euro) per affidare alle cure di Roberto Donadoni un certo Juan Camilo Zuniga. Al giovane colombiano era bastato un solo campionato con la maglia del Siena per mettere in mostra tutte le proprie capacità e la società di Aurelio De Laurentiis, sempre attenta ai giovani talenti, decise di puntare forte su di lui. Ma l’impatto con la nuova piazza per l’esterno sudamericano (complice anche un fastidioso infortunio nel precampionato) fu a dir poco negativo: dopo mezza stagione i tifosi partenopei già lo avevano bollato come “pacco”, ma non avevano fatto i conti con le capacità curative e rigeneranti di Walter Mazzarri che intanto, Deo gratias, era subentrato sulla panchina del Napoli al posto del triste Donadoni.

IL RINNOVO DI ZUZU’, UN OBBLIGO!- Il finale della storia lo conoscete tutti: partita dopo partita Zuniga si scioglie, abbandona le paure e migliora, migliora, migliora fino a diventare uno dei migliori esterni d’Europa. Una delle sue caratteristiche più sorprendenti è senza dubbio la duttilità che gli consente, pur essendo un destro naturale, di giocare con la stessa efficacia lungo tutto l’out mancino e l’anno scorso Mazzarri lo definì addirittura uno dei miglior interpreti del suo ruolo in Europa. A giugno 2014, però, il contratto del numero 18 azzurro scadrà e c’è da parte di Riccardo Bigon l’assoluto imperativo di rinnovarlo per non lasciarsi scappare (magari senza guadagnarci un solo euro, in puro stile Lotito) un patrimonio del club partenopeo. Secondo il Corriere dello SportZuniga e il Napoli avrebbero aperto ufficialmente le trattative per il rinnovo. Il contratto dell’esterno colombiano scadrà la prossima estate e sulle sue tracce c’è già l’Arsenal. A fine campionato potrebbe arrivare la fumata bianca”.

gokUNO SVIZZERO A MILANO?-  L’altra new entry di giornata è quella che vorrebbe il Milan interessato a un calciatore azzurro che sta attraversando un periodo molto difficile: Gokhan Inler. Ormai il centrocampista elvetico sembra essere uscito dalle grazie di Mazzarri e molto probabilmente la prossima estate verrà messo sul mercato: sarà impossibile recuperare in toto i 16 milioni spesi per acquistarlo dall’Udinese, ma è probabile che il valore del suo cartellino si aggiri ancora tra i 9 e i 10 milioni d’euro. Se questo interessamento venisse confermato, la prossima estate Milan e Napoli potrebbero imbastire un importante asse di mercato, con Adriano Galliani sicuramente pronto ad avanzare la sua formula d’acquisto preferita: soldi + contropartite varie per vedere Inler a Milanello… e dato che nella rosa di Massimiliano Allegri c’è più di un elemento che piace a Mazzarri (Flamini, Nocerino e Pazzini su tutti), non è detto che l’affare non vada a buon fine.

Marco Soffitto

Preferenze privacy