shinystat spazio napoli calcio news Pazzini, il desiderio di Mazzarri: domenica da avversario, in futuro chissà...

Pazzini, il desiderio di Mazzarri: domenica da avversario, in futuro chissà…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

pazzini-giampaolo1_940-8colAncora lui: Giampaolo Pazzini. Ancora lui. Il suo nome rispunta di nuovo per il Napoli della prossima stagione. E’ il desiderio da sempre di Walter Mazzarri, che quest’estate lo avrebbe voluto come “alternativa” di lusso a Edinson Cavani. L’affare non si concretizzò perchè il “Pazzo” voleva giocare e sapeva che con il Matador davanti la vita non sarebbe stata facilissima.

Ora che il futuro dell’uruguaiano è in bilico, nel caso in cui Mazzarri rimanga potrebbe esserci un ritorno di fiamma per l’attaccante toscano. Il tecnico di San Vincenzo già lo allenò alla Sampdoria nel 2009: in soli sei mesi, 11 reti in 19 presenze. Non male.

Ironia della sorte, domenica sarà in campo con la maglia del Milan nella gara più importante del campionato. Giocherà lui, perchè Balotelli è squalificato. Il destino di Pazzini e del Napoli si incroceranno ancora, questa volta non come semplici voci di mercato, ma da avversari. 

E chissà che l’anno prossimo non possa giocare la stessa sfida con una maglia diversa, quella azzurra…

Andrea Gagliotti

Riproduzione riservata

Preferenze privacy