shinystat spazio napoli calcio news Corioni (pres. Brescia): "Hamsik giocatore unico, il bello deve ancora venire. El Kaddouri? Può diventare molto forte, ma ha bisogno di giocare"

Corioni (pres. Brescia): “Hamsik giocatore unico, il bello deve ancora venire. El Kaddouri? Può diventare molto forte, ma ha bisogno di giocare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

CorioniGino Corioni, presidente del Brescia, è intervenuto ai microfoni di RadioKissKissNapoli:

Hamsik? E’ ancora un ragazzino, è classe ’87, il bello deve ancora venire: dai 27 ai 32 anni si dà il meglio di sè. E’unico nel suo ruolo e a muoversi senza palla. Intelligente e forte fisicamente. Sono molto contento stia facendo grandi cosenel Napoli.

El Kaddouri? Ha un fisico diverso rispetto a quello di Hamsik ed ha bisogno di più tempo per maturare, ma può diventare molto forte. Caratteristiche? Assomiglia a Zidane. Mazzarri avrebbe dovuto farlo giocare un po’ di più, ma è una caratteristica degli allenatori italiani, arriviamo sempre in ritardo nel valutare i giovani.”

Preferenze privacy