RILEGGI LIVE PRIMAVERA\ Napoli-Lanciano 0-0, pareggio amaro per gli azzurrini

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Primavera_Napoli_Vicenza49′- Finisce il match allo stadio Bisceglia. Nonostante una buona prova fornita per oltre sessanta minuti, i ragazzi di Saurini non sono riusciti a portare a casa i tre punti a causa della troppa imprecisione sotto porta. Nel finale è stato il Lanciano a rendersi maggiormente pericoloso, sfiorando più volte il colpaccio. Ora gli azzurri hanno 45 punti in classifica, vedendo allontanarsi le dirette avversarie.

47′- Ancora un pericolo per il Napoli. Piccioni, lasciato nuovamente a tu per tu con il portiere, prova la conclusione che viene neutralizzata da Contini.

45′- Saranno quattro i minuti di recupero.

45′- Punizione dal limite battuta in malo modo da Insigne.

44′- INCREDIBILE!! Numero incredibile di Romano sull’out sinistro, cross rasoterra per Novothny che impatta debolmente la sfera, ma riesce a superare Carta. Sulla linea di porta però un difensore del Lanciano allontana la minaccia!

43′- Ultimi tre minuti infuocati al Bisceglia!

40′- Che rischio per il Napoli! Allegra perde palla sulla trequarti, ma l’assistente di linea segnala una posizione di fuorigioco per gli ospiti.

37′- SUPER CONTINI! Il numero 12 azzurro, appena entrato in campo, neutralizza il rigore tirato da Mastropietro!!!

36′- Rigore per il Lanciano: Piccioni, lasciato a tu per tu con Crispino, viene atterrato in area dal numero uno azzurro. Espulso l’estremo difensore, entra Contini al posto di Fornito.

33′- OCCASIONE PER IL NAPOLI! Cross dalla sinistra di Nicolao, sponda di testa di Lasicki per Novothny che non trova lo specchio della porta.

31′- Ammonito Romano per fallo su Tenace.

30′- Secondo cambio per il Napoli: entra Barone al posto di Fornito.

29′- Palermo corsaro ad Ascoli. La terza in classifica vince 1-4, portandosi a 48 punti.

28′- Ultimo cambio per il Lanciano: esce il numero 11 La Pegna, entra il numero 18 Fioretti

27′- Azione fantastica di Celiento, il quale parte dalla propria area di rigore ed arriva palla al piede a 20 metri dalla porta avversaria. Il difensore azzurro però prova egoisticamente la conclusione, mandando la sfera ben oltre la traversa.

24′- Nel frattempo, la Lazio è passata in vantaggio nel big match di giornata contro la Roma. A segno Keità.

23′- Cambio per il Napoli: entra Romano al posto di Palmiero.

21′- MIRACOLO DI CRISPINO! Dormita della difesa partenopea, Mastropietro a tu per tu con Crispino prova la conclusione, ma il numero 1 azzurro si supera e con il piede allontana la minaccia!

17′- TUTINO SHOW! Il numero 7 azzurro supera ben due avversari in velocità, si accentra e prova la conclusione ben neutralizzata da Carta.

14′- Doppia sostituzione per il Lanciano: entrano con il numero 15 Tenace e con il numero 19 Piccioni, sostituendo il numero 10 Sablone ed il numero 7 Musillo.

11′- Punizione dalla distanza battuta da Palmiero, la palla viene ribattuta dalla difesa e torna proprio tra i piedi di Palmiero, ma la sua conclusione è debole ed imprecisa.

10′- Ammonito Carta, portiere del Lanciano, per perdita di tempo.

8′- Cross di Allegra dalla destra, palla che termina sul fondo.

4′- Napoli in pressione, ma nessuna occasione di rilievo.

46′- Subito Napoli pericoloso! Buona conclusione di Novothny dalla distanza, Carta devia in angolo.

45′-  Le squadre sono in campo per iniziare la ripresa. Gli azzurrini battono il calcio d’inizio.

Dopo poco più di due minuti di recupero, finisce il primo tempo di Napoli-Lanciano. Buona prestazione degli azzurri, ai quali è mancata però la cattiveria sotto porta per sbloccare il punteggio.

45′- Pericolo per il Napoli. Buona trama di gioco del Lanciano, con La Pegna che riesce a trovarsi a tu per tu con Crispino. Bravo il portiere napoletano ad uscire in presa bassa e ad evitare il peggio.

42′- Splendida azione personale di Tutino sulla fascia sinistra, palla deviata in angolo dalla difesa avversaria. Sugli sviluppi del corner, troppo lunga la battuta del numero 7 azzurro.

40′- Calcio d’angolo battuto da Tutino a servire Insigne, il quale da fuori area non trova la conclusione vincente.

39”- Napoli ad un passo dal vantaggio! Contropiede orchestrato da Insigne, cambio di gioco a cercare Tutino, il quale vede la sovrapposizione di Fornito e lo serve. Il cross del numero 10 azzurro viene però deviato dalla difesa del Lanciano con un sospetto tocco di mano non sanzionato dall’arbitro.

38′- Ottima azione personale di Tutino, ma la conclusione è debole.

37′- Momento di stasi del match.

34′- Lancio preciso di Radosevic in profondità a cercare Tutino, ma è bravo il portiere ad allontanare la minaccia con i piedi.

32′- Ottima azione personale di Nicolao, assist filtrante per Tutino che viene però pescato in posizione di fuorigioco.

30′- Punizione dai 20 metri, in posizione defilata, battuta da Insigne. Cross da dimenticare

28′- Nonostante il predominio territoriale e le tante occasioni create, il Napoli non riesce a sbloccare il punteggio allo stadio Bisceglia di Aversa.

25′- Ottima discesa di Allegra sull’out destro, ma l’arbitro non assegna il calcio d’angolo al calciatore partenopeo.

SOLO NAPOLI IN CAMPO! Cambio di gioco di Palmiero a cercare Tutino, sovrapposizione di Nicolao che serve al centro Novothny, il quale anticipa il diretto avversario ma non trova lo specchio della porta.

19′- Occasionissima Napoli! Lancio millimetrico di Palmiero per Novothny, il quale stoppa la palla con il petto, attacca lo spazio in profondità ed a tu per tu con Carta colpisce in pieno l’estremo difensore del Lanciano!

14′- Buona azione d’attacco manovrata da Tutino e Fornito, ma il numero 10 azzurro è stato pescato in posizione di fuorigioco.

11′- Continua il pressing in attacco degli azzurrini, senza trovare però la via del goal.

8′- ANCORA NAPOLI!! Ottima conclusione di Insigne a pochi passi da Carta, il quale è bravo a respingere la sfera.

7′- Prima azione pericolosa del Lanciano, ma Crispino è bravo ad uscire dai pali ed allontana la minaccia con i piedi.

5′- Percussione in velocità di Insigne, ma l’avversario difende bene e guadagna un calcio di punizione.

3′- Occasionissima per il Napoli! Calcio d’angolo battuto da Tutino, la palla attraversa tutta l’area di rigore ed arriva a Lasicki che si vede respingere la conclusione sulla linea di porta e mandata nuovamente in corner da un difensore avversario.

2′-  Buona combinazione Tutino-Nicolao sull’out sinistro, ma il cross si spegne sul fondo.

1′- Partiti! Il Lanciano ha battuto il calcio d’inizio.

14.58- Le squadre sono sul terreno di gioco, la partita sta per iniziare.

14.50- Ecco le formazioni ufficiali:

NAPOLI: Crispino; Allegra, Nicolao, Lasicki, Celiento; Palmiero, Radosevic, Fornito; Tutino, Insigne, Novothny. A disposizione: Contini, Scalese, Di Stasio, Di Mattia, Savarise, Guardiglio, Zambrano, La Torre, Romano, Del Bono, Barone. Allenatore: Saurini.

LANCIANO: Carta, Fiore, Lo Monaco, Carpineta, Esposito, Carezza, Musillo, Morise, Mastropietro, Sablone, La Pegna. A disposizione: Cattafesta, Tancredi, Caruso, Tenace, Verna, Cataldi, Fioretti, Piccioni, Piccirilli. Allenatore: Logarzo.

14.45- Buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Lanciano, 23esima partita del campionato Primavera. Gli azzurri, attualmente al quarto posto, a quota 44 punti, hanno assoluto bisogno dei tre punti per riavvicinarsi alla vetta (occupata dal Catania a quota 50, ma con una partita in più) contro un Lanciano attualmente fanalino di coda.

 

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

shinystat
Preferenze privacy