Home » Interviste » Fedele: “Mazzarri non è sostituibile, discorso diverso per Cavani”

Fedele: “Mazzarri non è sostituibile, discorso diverso per Cavani”

Enrico-Fedele-300x231

Nel corso della trasmissione radiofonica “Radio Goal“, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Enrico Fedele. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Il Napoli ha finalmente ritrovato la migliore condizione, ho visto Maggio ed Armero in grande spolvero, contro il Torino gli azzurri erano nettamente superiori, i tre gol subiti sono stati alquanto fortuiti, non avevo dubbi su chi sarebbe stato il vincitore del match. La cessione di Cavani? C’è una clausola, se qualcuno la paga ed il ragazzo vuole andare via il Napoli non può fare niente, ma comprando tanti giocatori la squadra può comunque rimanere ai vertici. Ieri ho visto la Juventus, sembrava un traghetto a confronto con un transatlantico. I grandi giocatori e i grandi allenatori fanno grande una squadra. Se il Napoli dovesse perdere Mazzarri, a cui va il merito di aver plasmato una squadra così forte, sarà solo ed esclusivamente un danno, ci indeboliremo. Lui è insostituibile per quello che ha creato, mentre ci sono due o tre giocatori in grando di rimpiazzare Cavani. Addio al calcio di Cannavaro? Devolverà l’incasso per Città della Scienza, attendiamo solo il permesso del Napoli”.