shinystat spazio napoli calcio news Luca Ariatti: "L'Atalanta potrà sfruttare gli errori e la pressione che ho visto contro il Chievo"

Luca Ariatti: “L’Atalanta potrà sfruttare gli errori e la pressione che ho visto contro il Chievo”


Ariatti-foto-tratta-da-internetLuca Ariatti oggi agente FIFA ma ex centrocampista di numerosi club di serie A e B, in particolare dell’Atalanta tra il 2005 e il 2007 con i quali ha collezzionato 76 presenze e 3 reti, è intervenuto ai microfoni di BergamoTV in merito alla partita del prossimo fine settimana tra Napoli e Atalanta, ha analizzato l’incontro in merito alla condizione recente delle due formazioni: “La sfida del San Paolo non sarà delle più semplici, considerando il momento delicato che sta attraversando la squadra di Mazzarri, di certo la posizione di classifica ottenuta ora dagli uomini di Colantuono permetterà ai nerazzurri di affrontare la gara con serenità e senza quelle pressioni che una posizione di classifica diversa non avrebbe permesso”.

Per Ariatti l’Atalanta potrebbe approfittare del momento no del Napoli, soprattutto dal punto di vista psicologico, per provare a fare risultato al San Paolo, certo gli orobici dovranno comunque metterci del lavoro e fare una grande prestazione: “Sono convinto che l’Atalanta possa sfruttare gli errori e la pressione che ho visto nei giocatori partenopei già dalla sfida contro il Chievo, ora per il Napoli il secondo posto, che sembrava la seconda ipotesi della propria stagione fino a due giorni fa, ora diventa l’obiettivo numero uno. Di certo l’Atalanta che scenderà in campo dovrà essere la stessa di sempre, umile e con la consapevolezza di sfruttare cinicamente gli errori che può eventualmente concedere il Napoli”.

Fonte: Tuttomercatoweb.com

Preferenze privacy