shinystat spazio napoli calcio news De Sanctis, ennesimo pomeriggio da dimenticare

De Sanctis, ennesimo pomeriggio da dimenticare


de_sanctis_spazionapoli_allenamento_spazio_15_01_13Un pomeriggio da incubo per De Sanctis. Ancora una volta la maledizione del Chievo Verona s’infrange sul Napoli, il terzo ko consecutivo al Bentegodi contro la formazione veneta. Ma stavolta è stata una giornata veramente nera per lui in tutti i sensi e non solo per la sconfitta del Napoli. L’errore di De Sanctis sul secondo gol del Chievo, quello di Thereau è stato clamoroso. Prima ha accennato all’uscita, poi ha fatto un passo indietro e si è fatto passare il pallone sotto il braccio. La rete del raddoppio, quella che ha praticamente chiuso i giochi nel finale del primo tempo, la ripresa con gli azzurri sotto soltanto di un gol poteva essere diverso.

Il portiere aveva parlato in settimana. Aveva provato a dare la carica alla squadra, sottolineando tra le altre cose le pressioni della piazza napoletana e parlando a tutto campo dei problemi della città, oltre a spronare tutti gli azzurri a dare il massimo fino alla fine. Lui è uno dei leader di questo Napoli, tra i più anziani del gruppo, non solo per la carta d’identità ma anche per gli anni trascorsi nel Napoli e con Mazzarri allenatore. Uno dei simboli della squadra che in questi anni è cresciuta alla grande fino a lottare per lo scudetto e a giocare in Champions League, oltre a vincere la coppa Italia.

Il presente e il futuro del Napoli: il portiere ha firmato per altri due anni con il club azzurro e ha manifestato l’intenzione di volere chiudere la carriera a Napoli. L’ultimo periodo anche per lui non è stato tra i migliori, ora si attende una risposta forte, sul campo. L’errore contro il Chievo Verona lo proverà a cancellare immediatamente con una prestazione convincente contro l’Atalanta e magari con qualche parata determinante. Ci è rimasto male, come tutti gli azzurri. Umore nero a fine partita negli spogliatoi, giocatori addolorati per la sconfitta con Mazzarri che ha subito provato a rianimarli. Azzurri che hanno salutato e ringraziato i tifosi che erano saliti fino a Verona.

Ora tocca proprio ai giocatori di carattere, a quelli di esperienza dare una scossa all’ambiente, tocca a loro rianimare anche i più giovani. E De Sanctis in questo senso sicuramente è tra quelli che ha maggior carattere, dovrà rispondere all’errore con il Chievo e riscattarsi.

Fonte: Il Mattino

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl