shinystat spazio napoli calcio news Brasile, confessione choc di Bruno Fernandes: "La mia ex uccisa e fatta a pezzi, ma..."

Brasile, confessione choc di Bruno Fernandes: “La mia ex uccisa e fatta a pezzi, ma…”


images (2)Bruno Fernandes de Souza, 27enne ex portiere del Flamengo, ha finalmente spiegato il motivo della scomparsa della sua ex fidanzata Eliza Samudio, ricercata da oltre due anni.

Secondo quanto affermato da Fernandes, la ragazza è stata strangolata, squartata e poi data in pasto ai cani rottweiler. I particolari sono stati rivelati durante l’udienza presso il tribunale brasiliano di Contagem, vicino a Belo Horizonte. L’ex atleta ha però negato di essere stato il mandante dell’omicidio, accusando il suo amico di infanzia Luiz Henrique Romao, meglio conosciuto come ‘Macarrao’. Romao, con l’aiuto dell’ex poliziotto  Marcos Aparecido dos Santos, detto ‘Bola’, avrebbe sequestrato ed eliminato la ragazza, dalla quale Fernandes aveva avuto un figlio.

L’ex portiere brasiliano, in procinto di sostituire Julio Cesar nella Nazionale verdeoro, dopo aver negato per oltre due anni di essere a conoscenza di quanto accaduto, ha finalmente chiarito il motivo della scomparsa della giovane ragazza. Il tribunale, riunitosi nella notte, lo ha condannato a 22 anni di carcere.

Preferenze privacy