shinystat spazio napoli calcio news Simone Inzaghi: "Come raggiungere la Juve? Il segreto è crederci sempre"

Simone Inzaghi: “Come raggiungere la Juve? Il segreto è crederci sempre”


Simone-Inzaghi-
Nel campionato del millennio, quello della rimonta biancoceleste ai danni proprio dei bianconeri juventini, lui militava nella squadra che avrebbe festeggiato il tricolore più insperato, rimontando 9 punti e festeggiando all’ultima giornata, quando la Juve annegò nell’acquitrino di Perugia. La Lazio riuscì nell’impresa titanica di conquistare uno degli scudetti più improbabili degli ultimi anni, e Simone Inzaghi, intervistato oggi sulle pagine de “Il Mattino” si è lasciato andare ad un dejavù, cercando delle analogie con la situazione attuale degli azzurri, concedendosi una piccola analisi sulla gara di venerdì scorso e qualche consiglio per continuare a crederci.

Eccole le parole dell’ex attaccante laziale, fratello del più prolifico Pippo, rossonero ora allenatore delle giovanili: «La Juve era sulla carta più forte di noi e in classifica a un certo punto della stagione aveva addirittura nove punti in più. La svolta per noi fu la vittoria nello scontro diretto di Torino con il gol di Simeone. Prendemmo fiducia e ci caricammo: da allora non sbagliammo più un colpo».
Il Napoli può farcela?
«Sicuramente è dura perchè la Juventus è una squadra molto solida che non fallisce i grandi appuntamenti come ha dimostrato al San Paolo. Ma il Napoli non deve mollare, basta un episodio: una vittoria degli azzurri e un ko della Juventus. Riavvicinarsi a meno tre potrebbe dare grande fiducia soprattutto all’ambiente: a Napoli l’apporto dei tifosi è determinante come lo fu per noi. Ricordo una trasferta a Bologna dove c’erano esclusivamente tifosi laziali sugli spalti».
Quali sono i segreti per recuperare?
«Ce n’è uno solo: quello di crederci sempre, avere la massima fiducia nelle proprie qualità e nella propria forza, nell’organizzazione di gioco. Il Napoli ha fatto fin qui un grande campionato».
S’attendeva di più dallo scontro diretto?
«Il Napoli la partita se l’è giocata provando a vincere fino alla fine. La Juve nel primo tempo ha confermato la sua grande solidità e Vucinic avrebbe potuto chiudere la partita. Il Napoli ha avuto una grande reazione nella ripresa e Dzemaili non è riuscito a concretizzare un grande occasione per il 2-1».
La Juve può perdere colpi?
«Sinceramente la squadra di Conte è molto solida, però la Champions League ti toglie tante energie. Soprattutto adesso che si entra nella fase decisiva con i quarti di finale. I bianconeri ci terranno ad andare il più avanti possibile in Europa e potranno pagare qualcosa in termini di punti in campionato».

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai tutte le news Napoli calcio.

La SSC Napoli è una passione infinita e noi proviamo a raccontare il calciomercato Napoli e non solo con notizie per tutto il giorno.

Notizie Napoli calcio ed ultimissime Napoli per soddisfare tutti coloro che non vivono che di azzurro.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy