shinystat spazio napoli calcio news Massimo Mauro consegna lo scudetto alla Juve

Massimo Mauro consegna lo scudetto alla Juve

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Massimo-Mauro-contrastato-da-MaradonaMassimo Mauro, ex calciatore e commentatore Sky, è convinto dopo la gara di venerdì sera tra Napoli e Juve, il pareggio suona come una resa degli azzurri, la corsa allo scudetto è compromessa e i bianconeri hanno lo scudetto in pugno. In sintesi, questa la sentenza dell’ex giocatore di entrambi le compagini rilasciata ai microfoni di Skysport, dove ha evidenziato ulteriori aspetti da analizzare.

Eccole le parole di Mauro: “Il campionato poteva tranquillamente finire nel primo tempo al San Paolo. La Juventus è andata, facilmente, in vantaggio con Chiellini e poteva segnare almeno altri due gol e chiudere la partita. Era padrona del campo: Pirlo aveva trovato con i suoi lanci la chiave della partita. Ma Vucinic e Giovinco, che pure non hanno giocato male, non sono stati all’ altezza di battere De Sanctis. Se fosse finito 0-3 ci sarebbe stato poco da dire: il Napoli ha fatto poco e si è dimostrato inferiore alla Juventus. Ma nel calcio, si sa, se le occasioni non vengono sfruttate si paga dazio e così la Juve che doveva andare al riposo con la partita in tasca si è ritrovata nel finale raggiunta dal bel gol di Inler e rischiando anche di perdere. la partita è finita lì perchè poi le due squadra hanno avuto più paura di perdere che non voglia di vincere. La spinta dei sessantamila splendidi tifosi del Napoli è stata spenta dalla forza dal grande inizio della Juventus che ha intimorito Hamsik e compagni. Il pareggio però è un risultato che al 99% consegna ai bianconeri il secondo scudetto consecutivo: i punti di vantaggio restano sei, c’è una partita in meno e ora per la Juventus c’è anche il vantaggio dello scontro diretto“.

Parole che non fanno una piega, dettate dalla realtà dei fatti, amara a tratti, spietata quanto veritiera. Resta solo vivere le prossime gare con le residue probabilità dell’effetto sorpresa e con la speranza di un crollo emotivo che travolga i bianconeri, in concomitanza di una netta ripresa dei partenopei, abili a sfruttare queste eventualità… basterà sognare?

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy