shinystat spazio napoli calcio news Tifosi juventini danneggiano e incendiano auto. Ferito un agente

Tifosi juventini danneggiano e incendiano auto. Ferito un agente


Scontri

C’è anche un poliziotto della questura di Torino ferito nell’ambito del tentativo di circa 300 tifosi juventini di entrare nel settore ospiti a metà del primo tempo, dopo aver marciato in corteo verso lo stadio San Paolo di Napoli bruciando auto.

Il gruppo, che era sceso dall’ultimo di tre autobus che, percorrendo via Terracina, avrebbero dovuto trasportare i tifosi bianconeri nello stadio partenopeo, dopo che alcuni tifosi napoletani avevano rotto un finestrino del mezzo tirando un sasso, ha infatti cercato di forzare il cordone di poliziotti per entrare al San Paolo in fretta a partita iniziata. Ne è nato uno “spingi-spingi” nel quale il poliziotto è stato ferito. Lungo i tre-quattrocento metri percorsi dagli juventini a piedi, i tifosi torinesi hanno danneggiato dieci auto e una l’hanno data alle fiamme. La polizia ha comunque fatto in modo che il loro ingresso allo stadio fosse abbastanza ordinato. L’area è videosorvegliata e i filmati saranno visionati in questura per identificare i gruppi di facinorosi.

Fonte: lastampa.it

Preferenze privacy