shinystat spazio napoli calcio news Antonio Conte: "Non è bello parlare di designazioni arbitrali. Devo parlare con Chiellini per domani.."

Antonio Conte: “Non è bello parlare di designazioni arbitrali. Devo parlare con Chiellini per domani..”


antonio_conteAntonio Conte, dalla sala stampa dello Juventus Trainng Center di Vinono, risponde alle domande dei giornalisti durante la conferenza stampa di vigilia dell’attesissimo match al San Paolo contro il Napoli. Ecco le dichiarazioni del mister riportate integralmente da SpazioJuve.it:

CAMPAGNE PER LA DESIGNAZIONE ARBITRALE – “Sicuramente non è bello parlare delle designazioni, anche perché solo Braschi ha l’autorità e il compito di farlo. Noi siamo molto sereni da questo punto di vista, dispiace perché si trovano sempre occasioni per fare polemiche, anche da parte di alcuni addetti ai lavori. Questo non va bene, perché ci deve essere sempre fiducia. Mi dispiace aver letto delle accuse a Rizzoli, che è un professionista serio. Anche noi a volte ci siamo arrabbiati, ma l’importante è avere sempre rispetto. Alla fine vince chi è più forte e questo ci fa stare tranquilli. I protagonisti sono i calciatori, loro decidono le sorti del match, non gli arbitri”.

QUEST’ANNO MENO TEMPO PER PREPARARE I BIG MATCH DI CAMPIONATO – “I percorsi dell’anno scorso e quest’anno devono essere differenti, perché quest’anno abbiamo la Champions. Non dimentichiamoci che in settimana giochiamo col Celtic. Dobbiamo cercare di lavorare e preparare le partite nella maniera migliore. A volte un giorno in più può cambiare tante cose, l’anno scorso avevamo più tempo per preparare gli scontri diretti in campionato, quest’anno no. Ma preferiamo questa situazione, preferiamo lottare su più fronti. Ci sono delle difficoltà in più e a volte possiamo pagare dazio”.

SEMPRE AL 100% – “La Juventus per me arriva sempre al 100%, anche se giochiamo ogni 2 giorni cerchiamo di arrivare sempre al massimo. Non dimentichiamo che conta molto l’aspetto psicologico, oltre a quello fisico”.

TUTTE LE PARTITE IMPORTANTI – “Tutte le partite valgono 3 punti, adesso ci prepariamo ad affrontare una bella partita, come poi nel prosieguo saranno quelle con Milan, Inter, Lazio. Tutte gare da affrontare per arrivare al traguardo finale. Il campionato non finirà domani, qualsiasi sarà il risultato. In caso di vittoria, in caso di pareggio, in caso di…quella parola non la nomino (ride ndr)”.

FORMAZIONE? CHIELLINI STA BENE MA… – “Non posso darvi informazioni sulla formazione. Dopo facciamo l’allenamento e parlerò con i giocatori. Chiellini sta bene, ha recuperato, ma devo confrontarmi con lui prima di prendere delle decisioni. Prenderemo la decisione più giusta per la squadra. L’importante è che Chiellini abbia recuperato dall’infortunio. A tal proposito faccio gli auguri a Pepe che ieri si è operato. Lo aspettiamo quanto prima”.

NAPOLI PREPARATO PER VINCERE LO SCUDETTO – “Se guardiamo lo scorso anno, noi partivamo da 2 settimi posti, mentre il Napoli si era attrezzato per la Champions. La scorsa stagione partivamo nettamente dietro, ma abbiamo fatto meglio e abbiamo vinto lo Scudetto. Quest’anno con lo Scudetto sulla maglia, eravamo noi i favoriti ai nastri di partenza, ma il Napoli sia a luglio che a gennaio è intervenuta sul mercato in maniera importante. Abbiamo spostato l’attenzione su di noi e questo ci deve rendere orgogliosi e contenti. Il Napoli ha un organico per lottare per la vittoria del campionato. Sono usciti prematuramente dall’Europa League e dalla Coppa Italia, ora si concentreranno solo sullo Scudetto”.

SUL NAPOLI… – “Non posso permettermi di dire come il Napoli vive questa partita. La risposta ve la può dare solo Mazzari”. 

SU GIOVINCO – “Giovinco ha avuto una settimana di gloria, è stato messo anche tra le votazioni elettorali. C’era la lista Pd, la lista Pdl, la lista Monti e la lista Giovinco. Io ho votato lista Giovinco (ride ndr.). Io ho trovato in Sebastian un ragazzo molto maturo, più maturo rispetto agli altri ragazzi di 25 anni. In casa Juventus lui sa che devi vincere, devi lottare per far bene, anche giocando ogni 3 giorni”.

FREDDO SU QUAGLIARELLA – “Quagliarella si sta allenando, nel momento in cui lo vedo in forma, lo vedo bene in allenamento giocherà”.

NO AL RAZZISMO – “E’ brutto sentire cori razzisti, in tutti gli stadi. Non deve accadere questo, perché nel 2013 non possiamo permetterci ancora insulti per il colore della pelle e cose simili, trovo demenziali questi comportamenti”.

IL NOSTRO CALCIO E’ SEMPRE PROPOSITIVO – “Noi abbiamo un nostro modo di giocare a calcio. Non c’è casa o trasferta. Cerchiamo di fare sempre un calcio propositivo, sapendo che a volte le squadre che affrontiamo non ci permettono di farlo”.”

Fonte: Spaziojuve.it



ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl