shinystat spazio napoli calcio news Il capitano pronto a fermare Floccari

Il capitano pronto a fermare Floccari


cannavaro_spazionapoli_allenamento_spazio_15_01_13 Paolo Cannavaro sa bene il clima che attenderà il Napoli all’Olimpico. «Rischiamo più noi della Juve. Affrontiamo la Lazio e giochiamo in trasferta. Sarà un prova di forza, la Lazio è ben messa in campo, la fase difensiva perfetta, sarà dura anche se all’andata abbiamo vinto noi, loro hanno sempre fatto bene con le grandi. La Juve non ci condiziona, non ci faremo neanche dire il risultato», ha detto a Radio Marte. Non ci sarà Klose, gioca Floccari. «Scegliere non saprei. Floccari è molto forte, dovremo stare molto attenti nell’area di rigore. Sono attaccanti che segnano tanto, non cambierà nulla per la Lazio».
Pensa al Napoli, neanche ci fa caso alla mancata convocazione di Prandelli, l’ennesima. «Sulla mancata convocazione non voglio dire nulla, il ritiro anticipato è stato voluto da Mazzarri che è molto scrupoloso: ha facilitato l’arrivo dei nazionali, per non fargli fare un viaggio ulteriore».

L’anno scorso andò male, Mauri segnò un eurogol. «L’eurogol di Mauri? Chi lo dimentica, è stato spettacolare, l’abbiamo visto in diretta, magari stavolta tocca a noi, a Insigne magari che è qui vicino a me…».

La trasferta con la Lazio, primo impegni di cinque ravvicinati. La prossima settimana torna anche l’Europa League: «Ora ci sarà bisogno di tutti, dopo il mercato la rosa è più completa. Rolando e gli ultim arrivati stanno bene. C’è entusiasmo, sarà difficile visto che aumentano gli impegni. Questo periodo di tour de force ci dirà molto, teniamo al campionato ma anche all’Europa League. Gli ultimi arrivati? Sono giocatori di qualità che sicuramente miglioreranno la nostra squadra».

Le continue voci di mercato su Cavani. «Noi speriamo che possa restare a lungo, comunque darà tutto per questa maglia fino all’ultimo secondo in cui resterà a Napoli. Ha segnato 100 gol in tre anni ed è giusto che ci sia l’interesse di grandi club».

Cannavaro sottolinea la crescita in fase di non possesso, uno dei segreti dei risultati positivi di gennaio. «Siamo migliorati molto nella fase di non possesso palla. Quando fai i movimenti difensivi in undici riesci ad ottenere anche questi risultati. E i nostri primi difensori sono gli attaccanti».

Un messaggio ai tifosi, saranno tantissimi i napoletani all’Olimpico. «Conosciamo il loro grande affetto, anche a Parma è stato impressionante. Non vediamo l’ora di scendere in campo con il supporto dei nostri tifosi che ci danno ancora più carica». Cammino del Napoli fin qui esaltante, Cannavaro non individua momenti ben precisi. «Stiamo andando forti dall’inizio, se altri danno ancora qualcosa in più non abbiamo niente da recriminare». Pensiero rivolto solo alla Lazio. «Sarà molto dura, dobbiamo essere perfetti per fare nostra la partita».

Fonte: Il Mattino



ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl