shinystat spazio napoli calcio news Nuovo esodo azzurro, in 10.000 all'Olimpico. Ecco tutte le info

Nuovo esodo azzurro, in 10.000 all’Olimpico. Ecco tutte le info

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

tifosi-napoli

Saranno nuovamente colorate di azzurro le autostrade italiane nella giornata di domani. A seguire il Napoli, nell’importante sfida contro la Lazio di domani sera all’Olimpico, ci saranno 10.000 tifosi. Il conto è presto fatto, i 5.769 biglietti del settore ospiti sono andati esauriti in un niente e altri duemila tagliando sono stati venduti ad altrettanti tifosi azzurri in diversi settori dello stadio capitolino. In più ci saranno altri duemila tifosi che arriveranno a Roma senza biglietto speranzosi di riuscire ad accaparrarsi un qualunque tagliando d’ingresso. Insomma anche l’Olimpico vedrà la marea azzurra che ha già impressionato Firenze e Parma. La gara, si sa, è una di quelle che fa tenere alta l’attenzione per i rapporti non ottimi tra le due tifoserie, in più va ad aggiungersi il momento no della squadra di Lotito e la possibile contestazione da parte della tifoseria di casa. Non è previsto nessun piano particolare messo in atto dalla Questura della Capitale ma i controlli nei punti cardine della città, Stazione Termini e metropolitane, saranno rafforzati. Così come saranno previsti, come succede in occasioni delle gare all’Olimpico, parcheggi nella zona di Tor Vergata raggiungibili da Roma Sud che saranno sorvegliati dalla Polizia prima, durante e dopo la gara. Maggiori controlli ci saranno anche negli autogrill presenti lungo la Napoli-Roma visto che si prevede una larga affluenza di tifosi in auto proprie. Ad accogliere i tifosi azzurri ci saranno i soci del Napoli club Roma Azzurra capitanati dal Presidente Gino di Resta “Il club che presiedo ha circa novecento soci e siamo tutti mobilitati per una partita così importante. Il club è attivo dal 1985, ma è dal 2010 che lo stiamo rilanciando e abbiamo avuto anche la visita del presidente De Laurentiis che ci è sempre vicino. Sappiamo che il Napoli è favorito per questo match, sia per la situazione psicofisica che per il livello dei team. Alla Lazio mancherà Klose e l’ambiente sarà molto teso. Speriamo di non sentire slogan offensivi del tipo “Vesuvio, lavali con il fuoco”. Speriamo che sia una partita bella e piena di soddisfazioni per gli azzurri. L’attesa è alta”.  

Fonte: Il Mattino

Preferenze privacy