shinystat spazio napoli calcio news Insigne: "Bisogna vincerle tutte per lo Scudetto. Mazzarri? Sono felice dello spazio che mi concede"

Insigne: “Bisogna vincerle tutte per lo Scudetto. Mazzarri? Sono felice dello spazio che mi concede”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

insigne-261681Lorenzo Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia del match che l’Under 21 si appresta a giocare contro i pari età della Germania. “E’ un test molto importante quello di domani contro una squadra che da sempre offre grandi prestazioni e ottiene grandi risultati.

Daremo il massimo per fare bene in questa amichevole – prosegue l’attaccante del Napoli – e poi penseremo a preparare gli Europei. Siamo un gruppo molto unito; andiamo avanti così per la nostra strada”. 

Insigne si è poi soffermato a parlare della lotta Scudetto che coinvolge Napoli e Juventus: “Siamo un grande gruppo. Scudetto? Pensiamo prima a noi e a vincere tutte le partite di qui alla fine; poi tireremo le somme. Sabato con la Lazio sarà una sfida fondamentale anche perchè già sapremo il risultato della Juventus. Ma in ogni caso puntiamo a portare a casa i tre punti”.

E su Mazzarri ha aggiunto: “Sono contento perchè mi sta dando tanta fiducia e concedendo tanto spazio nonostante sia giovane. Avendo davanti campioni come Cavani e Pandev non è facile imporsi; ma ho tanto da imparare da loro. E’ un sogno potermi allenare al fianco di campioni che prima ammiravo in televisione. Cosa ruberei a Cavani? La cattiveria sotto porta”.

Parole di elogio anche per Zdenek Zeman: “Mi dispiace sia stato esonerato. Con noi aveva un gruppo di ragazzi che aveva fame di imparare e lo seguiva passo dopo passo; cosa che a Roma non è avvenuta. Se mio fratello Roberto l’anno prossimo dovesse andare via in prestito spero possa allenarlo lui”.

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy