shinystat spazio napoli calcio news Inler carica i tifosi: "Sabato tutti al San Paolo!"

Inler carica i tifosi: “Sabato tutti al San Paolo!”


InlerL’appello di Inler. “Sabato tutti al San Paolo”. Lo svizzero già si concentra sul Catania, prossimo avversario degli azzurri. E ci sarà il pubblico delle grandi occasioni, si profila infatti un possibile aggancio alla Juve. Prezzi per l’occasione ribassati (curve da 18 a 10 euro, distinti da 40 a 25 euro, tribuna family da 15 a 10 euro, Nisida da 45 a 35 euro, Posillipo da 75 a 60 euro).

E si concentra già Mazzarri, ieri mattina primo allenamento. E discorso del tecnico alla squadra prima di scendere in campo a Castelvolturno. Massima concentrazione a attenzione, occhio all’euforia. Testa solo ed esclusivamente al Catania, una delle squadre più pericolose e in forma del campionato. Mettere subito da parte Parma e il riavvicinamento alla Juventus, sabato si riparte.

E si riparte senza due difensori, Campagnaro e Britos squalificati (erano in diffida ed è stata fatale per tutti e due l’ammonizione di Parma).
Gioca sicuramente Cannavaro al centro della difesa e torna Gamberini che può giocare sia sulla destra che sulla sinistra. Da decidere il terzo difensore o l’eventuale cambio di modulo, cioè la difesa a quattro. Fernandez è in bilico, oggi il difensore argentino può essere ceduto, restano in organico Grava e Uvini, il difensore esperto e quello giovane. Mazzarri può scegliere tra queste due opzioni, oppure optare per la difesa a quattro, soluzione meno probabile che prevederebbe l’arretramento di Zuniga e Mesto. E poi da verificare la disponibilità di Maggio che potrà riprendere gli allenamenti con uno speciale tutore per proteggere la mano sinistra infortunata ed operata (ieri ha svolto lavoro in palestra). Si deciderà in questi giorni e la situazione verrà costantemente monitorata dal medico sociale Alfonso De Nicola.

Tornerà Behrami dalla squalifica. Allenamento di scarico per gli azzurri che hanno giocato al Tardini, gli altri uomini della rosa hanno disputato una partitella a campo grande undici contro undici con una mista Allievi-Primavera. In gol Calaiò con una tripletta ed El Kaddouri autore di una doppietta. Mazzarri già concentrato, da oggi proseguirà la settimana tipo in vista dell’anticipo di campionati di sabato sera al San Paolo. L’allenatore ha già dato gli input giusti, come sempre. Il lavoro psicologico, quello tecnico e tattico, con lo studio dell’avversario. Il solito lavoro settimanale, quindi, con la concentrazione tutta rivolta al lavoro di campo senza distrazioni per questo riavvicinamento in classifica.

Fonte: Il Mattino