shinystat spazio napoli calcio news C'è anche Vargas ai nastri di partenza della Libertadores, ma il Gremio parte male [VIDEO]. Sao Paulo travolgente, "manita" al Bolivar

C’è anche Vargas ai nastri di partenza della Libertadores, ma il Gremio parte male [VIDEO]. Sao Paulo travolgente, “manita” al Bolivar


spaziolibertadoresIniziata, con le partite disputate nella nottata, l’edizione 2013 della Copa Libertadores. Si apre così la caccia al titolo detenuto dal Corinthians, squadra Campione del Sudamerica e del Mondo; molte le possibili “eredi” al trono del Sudamerica, tra le quali possiamo tranquillamente annoverare il Sao Paulo, che nella gara di andata ha polverizzato il povero Bolivar, sommergendolo di reti, per il 5-0 finale che non lascia nessuna chance ai boliviani per un improbabile rimonta in terra amica.

Per i brasiliani ha sbloccato il risultato Osvaldo (8′), gran gol il suo con un sinistro di rara precisione appena dentro l’area, seguito poi dalla doppietta del “Fabuloso” Luis Fabiano (21′, 45′) che chiude la partita già nella prima frazione. Nella ripresa Jadson (60′) e il rigore realizzato da Rogerio Ceni (63′) aumentano smisuratamente la forma del punteggio, mai stato in discussione.

Per una brasiliana che stravince, un’altra che perde; si tratta del Gremio che cede il passo a Quito, in casa della LDU, per 1:0. Il rocambolesco gol partita lo mette a segno Feraud (76′), al termine di un’azione molto confusa nell’area di rigore del Gremio. Da registrare l’esordio dell’ex attaccante del Napoli Eduardo Vargas, entrato ad inizio ripresa, subentrato a Willian Jose.

Nelle altre gare giocate, il Tigre batte per 2-1 il Deportivo Anzotegui; Caggiano (38′)per il vantaggio ospite, Penalba (66′) e Leguizamon (76′) per la rimonta,  mentre finisce in parità, per 1-1, Leon v Deportivo Iquique; al fulmineo vantaggio ospite di Diaz (4′) risponde Maz (88′) a pochi minuti dalla fine.

 LDU QUITO v GREMIO 1-0