Sconfitta per l'Under 17 contro la Spagna. Prova positiva di Tutino e Palmiero

Sconfitta per l'Under 17 contro la Spagna. Prova positiva di Tutino e Palmiero

napoli_crotone_primavera_tim_cup_spazionapoli_18_01_2013_gennaro_tutinoLa Nazionale Under 17 di Daniele Zoratto esce a testa alta dalla sfida contro la Spagna, nonostante la sconfitta per 1-0. Ottime le prove dei due azzurrini in campo: Luca Palmiero e Gennaro Tutino sono stati infatti schierati titolari nel 4-2-3-1 disegnato dal commisario tecnico. Il primo posizionato davanti alla difesa, il secondo come esterno sinistro nei tre trequartisti.

Buona soprattutto la prova dell'attaccante classe '96, in campo per più di 75 minuti, e che ha offerto spunti davvero interessanti, mettendo in difficoltà quasi sempre la retroguardia iberica con dribbling funambolici e tocchi precisi verso i compagni, in particolare verso la punta del Parma Cerri, messa più volte da Tutino in condizione di portare in vantaggio gli azzurri.

Rispetto a Tutino, leggermente più in ombra Palmiero, bravo soprattutto nel contenere l'offensiva spagnola quando necessario ma meno in fase d'impostazione, il suo pezzo forte nel centrocampo a tre con la maglia azzurra del Napoli. Il centrale azzurro è stato sostituito dopo 55 minuti, dopo una prova comunque sufficiente ma non sugli standard cui ha abituato.

 

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram