shinystat spazio napoli calcio news Costa d'Avorio "all'inglese" contro il Togo. Alla Tunisia il "derby" nordafricano contro l'Algeria

Costa d’Avorio “all’inglese” contro il Togo. Alla Tunisia il “derby” nordafricano contro l’Algeria


D9A-farnews.net-Sport-Coppa-Africa-logoStasera di scena il Gruppo D, che vede esordire le quattro nazionali impegnate nel girone in quel di Rustenburg, lo scenario è il Royal Bafokeng Stadium teatro delle due partite odierne che hanno visto prevalere di misura Costa d’Avorio e Tunisia, rispettivamente su Togo ed Algeria.

Drogba e compagni si sono imposti col punteggio di 2-1, dove Yaya Toure e Gervinho si sono resi protagonisti del match, segnando e fornendosi assist vicendevolmente. Il vantaggio ivoriano, infatti, è datato (8′); l’attaccante dei Gunners è la mente, il centrocampista del City il braccio e per il Togo è la prima capitolazione.
In pieno recupero il pareggio, forse inatteso, con Ayite su assist di Gakpe (45′), ma a due minuti dalla fine è Gervinho che riporta i vantaggio la sua squadra, sfruttando al meglio l’assist di Yaya Tourè, e consentendo alla sua nazionale di ottenere i suoi primi tre punti in classifica.

A tenere compagnia gli ivoriani, la Tunisia che passa di misura l’Algeria in un “derby” nordafricano sempre affascinante e sentito. Il colpo grosso da tre punti lo firma Msakni (90′) proprio allo scadere, per una classifica che al termine della prima giornata recita Costa d’Avorio e Tunisia al comando a punteggio pieno, con Togo e Algeria ancora a secco, ma la sfida è solo agli inizi.