Careca per Cavani: "Il Matador è come ero io, in cerca sempre di goal e diponibile per la squadra"

Careca per Cavani:

CarecaE se lo dice Careca.La memoria è uno scrigno e dimenticare Careca è impossibile: novantasei reti, uno scudetto, una sensazione Ma.Gi.Ca, un genio di quei tempi. Che ora sente il fiato del matador sul proprio quinto posto e non s’adombra. Anzi:

"L’uruguaiano è un fenomeno e mi auguro che possa battermi, perché ciò significherebbe che il Napoli sta andando benissimo. Cavani è come ero io: segna tanto e si impegna sempre tantissimo. Vive per il gol ma non si limita solo a quello, è sempre disponibile per la squadra. Gioca in una squadra ricca di talenti, di calciatori come Hamsik e Maggio. E poi c’è lui che può tranquillamente superarmi".

Fonte: Corriere dello Sport

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram