shinystat spazio napoli calcio news Sconcerti a RM: "Il Napoli deve puntare allo scudetto"

Sconcerti a RM: “Il Napoli deve puntare allo scudetto”


sconcerti

Il giornalista del Corriere della Sera e di Sky Mario Sconcerti è intervenuto sulle frequenze di Radio Marte. Ecco le sue parole: “Il Napoli è una grande realtà, è un’eccezione nel panorama europeo perchè riesce ad essere competitiva nonostante un fatturato ancora lontano da quello dei top club, come la Juve. Ha però il vantaggio di essere l’unica grande città italiana ad avere una sola squadra“. Poi molto chiaramente afferma che “il Napoli deve puntare mai come quest’anno allo scudetto, non è la favorita ma è sicuramente tra le più competitive. La Juve ha sì un collettivo di grande qualità, di poco superiore a quello del Napoli, ma non ha due singoli come Hamsik e Cavani“. Poi su Mazzarri: “Mi piace molto come tecnico, è un ottimo rappresentante del calcio all’italiana. La sua più grande abilità è adattare la partita all’avversario. Cavani è diventato un grande giocatore con lui e il Napoli ha ancora bisogno di lui”. Poi, da tifoso storico della Fiorentina, interviene anche sul match di domenica al Franchi: “Come squadra ai viola manca un grande portiere, un grande centravanti e, in questo momento, Jovetic, che è in un periodo di scarsa forma. Finora la squadra di Montella è riuscita quasi sempre a battere squadre meno forti di lei ma mai squadre più forti”. Infine su Cavani: “Il tifoso napoletano deve imparare ad accettare eventualmente una partenza del loro miglior giocatore, semplicemente perchè se a giugno qualcuno paga la clausola Edi se ne andrà senza che il Napoli possa farci nulla“.