shinystat spazio napoli calcio news Ag. Calaiò: "Regolarmente arruolabile per Firenze. Mazzarri? L'ha chiamato un paio di volte per convincerlo"

Ag. Calaiò: “Regolarmente arruolabile per Firenze. Mazzarri? L’ha chiamato un paio di volte per convincerlo”


armerocalaiò-e1358017960135Ai microfoni di Radio Crc nel corso di “Si Gonfia La Rete” è intervenuto anche l’agente del neo acquisto azzurro Emanuele Calaiò Alessandro Moggi. Queste le sue parole evidenziate da SpazioNapoli:

“Il Napoli si è riavvicinato sensibilmente alla Juventus perchè i bianconeri stanno accusando un calo evidente dovuto allo stress che ti porta la Champions League. E’ inevitabile che disputando una competizione così importante vengano meno energie fisiche e mentali.

L’affare Calaiò? Ci è voluto un po’ di tempo perchè quando si trattano giocatori importanti è normale che ci voglia qualche giorno in più. Per il Siena non è stato facile privarsi di un giocatore importante come Emanuele. Il fatto che il ragazzo possa disputare anche l’Europa League è stato uno dei fattori che ha spinto il Napoli a puntare su di lui.

Il ruolo di Mazzarri nella trattativa? Si sono sentiti telefonicamente un paio di volte manifestando entrambi la volontà di portare a termine la trattativa.

Calaiò non era ieri al San Paolo perchè doveva recuperare alcune cose prima di cominciare al meglio la sua prima settimana in azzurro. Per quanto riguarda il transfer dovrebbe arrivare già oggi per cui Emanuele sarà regolarmente arruolabile per la trasferta di Firenze”.