shinystat spazio napoli calcio news Le triplette del Matador, la quarta decide il mezzogiorno di fuoco

Le triplette del Matador, la quarta decide il mezzogiorno di fuoco


napoli-lazio-4-3Quarto appuntamento con la rubrica di Spazionapoli che mira a celebrare le 7 triplette di Edinson Cavani con la maglia del Napoli. Dopo Utrecht, Juventus, Sampdoria, la vittima si chiama Lazio. Nessun Napoletano vero può aver dimenticato quella partita che, oltre la sua spettacolarità, diede agli azzurri l’illusione di poter lottare seriamente per lo scudetto. Una gara indimenticabile e, come al solito, decisa dal Matador.

Di rimonta – Napoli – Lazio, 4 marzo 2011, ore 12.30. La partita rinominata anche Mezzogiorno di fuoco. Un continuo ping pong di emozioni tra le due avversarie ma con una costante sulla sponda azzurra: Edinson Cavani. Il Matador, come di consueto, si prende carico del destino partenopeo e sigla le reti del 2-2, 3-3 e 4-3. Una partita perfetta per gli amanti del bel gioco e della spettacolarità che può regalare il calcio. Doppio vantaggio capitolino con Mauri e Dias, Napoli che in due minuti pareggia con Dossena e Cavani. Autogol di Aronica, nuovo pareggio e, nei minuti conclusivi, vantaggio partenopeo siglato dal numero 7 azzurro. Un colpo di testa, un calcio di rigore ed un pallonetto in un uscita a Muslera. Questo lo show del Matador, combinato ad una sana dose di pressing.

Le immagini del mezzogiorno di fuoco tra Napoli e Lazio, con tripletta di Cavani:

Per vedere la prima tripletta del Matador, clicca qui.
Per vedere la seconda tripletta del Matador, clicca qui.
Per vedere la terza tripletta del Matador, clicca qui.