shinystat spazio napoli calcio news Napoli-Roma, la matematica è un opinione

Napoli-Roma, la matematica è un opinione


napoli roma

Il “derby del sole“, Napoli-Roma, finora si è disputato 134 volte. Il bilancio è leggermente favorevole ai giallorossi: 46 successi, l’ultima sconfitta per i partenopei risale a quel 1-3 del 18 Dicembre del 2011, autorete di De Sanctis, gol di Osvaldo, Hamsik e Simplicio. La Roma nel suo archivio ha registrato, fino ad oggi, 38 sconfitte e 50 risultati di parità.  L’utlimo pareggio è quello dell’Olimpico, 2-2 della passata stagione: gol di Marquinho, Zuniga, Cavani e Simplicio.

Napoli e Roma si sono finora incontrate 75 volte al San Paolo, tra campionato e Coppa Italia. In tutto, sono 31 i successi partenopei, 22 i pareggi, altrettante le vittorie degli ospiti. In casa del Napoli, per la 19.a giornata del campionato di Serie A, la Roma è ospite degli azzurri per la 68.a volta. Il bilancio degli incontri disputati in terra campana è favorevole alla squadra di casa. Il Napoli a Fuorigrotta, con la Roma, infatti, vanta 29 vittorie, contro le 17 dei giallorossi. Il risultato di parità al San Paolo si è registrato per ben 21 volte. L’ ultima vittoria del Napoli risale alla sesta giornata della stagione 2010/2011, che finì con il punteggio di 2-0 (Hamsik e autogol di Juan). La vittoria più ampia della Roma a Napoli è lo 0-3 ottenuto nelle stagioni 1946/47 e 2008/09. Le reti segnate dal Napoli sono 99, 84 quelle realizzate dalla Roma.

Lo spirito con cui il Napoli affronta questo match è sicuramente differente da quello delle stagioni passate, il Napoli oggi, è a 34 punti anzichè 36 a causa della discutibile penalizzazione, contro i 29 della passata stagione, ed oggi è a +2 dalla Roma, mentre nella passata stagione eravamo a -1 e con una partita in più. Da queste constatazioni, si evince il miglioramento e la crescita degli uomini di Mazzarri, nonstante le polemiche di sempre. Certamente un risultato positivo farebbe proprio bene al morale degli azzurri, e dei tifosi. Sarebbe, inoltre, una grande dimostrazione di maturità. Noi ci contiamo!

Foto, fonte Corriere dello Sport.