shinystat spazio napoli calcio news Conferenza stampa di Walter Mazzarri: "I ragazzi saranno carichi a mille. Sul mercato non parlo. Sui cori razzisti..."

Conferenza stampa di Walter Mazzarri: “I ragazzi saranno carichi a mille. Sul mercato non parlo. Sui cori razzisti…”


La conferenza si appena conclusa. Walter Mazzarri è apparso tranquillo e fiducioso sulle condizioni della squadra, apparsa molto carica in questo periodo di sosta. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Mazzarri-Zeman

Non sono mai due allenatori che si affrontano ma due rose, lo dico sempre. Dovrebbe essere una bella partita e anche noi siamo una squadra capace di proporre gioco quando ne ha la possibilità.

Maggio

Ha ricevuto delle critiche ingiuste, qui si esagera. Sicuramente ha giocato meno bene ma non merita di essere accerchiato per squadra come successo, certe cose le so, mi vengono dette e mi dispiacciono.

Cannavaro e Grava

Sono due calciatori eccezionali. Avevo puntato su Grava anche per sostituire Aronica che aveva una richiesta importante. Speriamo che gli tolgano la squalifica al più presto possibile.

Giocare con due punti in meno è un vantaggio?

Se avessi e se fossi è il patrimonio dei fessi, così si dice a casa mia. Per me sono buoni i punti conquistati sul campo, siamo sempre alla ricerca della perfezione. Domani avremo dei giocatori motivati a mille, almeno da quanto visto in questa sosta

Campagnaro

Se uno ha un contratto a me basta quello. Lui è pagato dalla società e da professionista mi ha sempre assicurato che darà il massimo fino a quando sarà qui. La mentalità di dubitare è tipica italiana, all’estero non succede.

Il mercato di gennaio decisivo più degli altri anni

Se le cose sono fatte con razionalità d’estate, quello di gennaio conta poco. La Juve sta facendo un campionato a parte, è la prima della classe. Ci vuole anche quel pizzico di fortuna per avere un tassello in più al posto giusto. Per le squadre di vertice o arriva un top player o non cambia il livello e non mi sembra che chi ne ha uno se ne privi

Fase passiva, risposte dalla difesa contro una Roma molto propositiva

Io ho i miei concetti, Zeman i suoi. Sono curioso anche io di scoprire se i miei calciatori avranno capito e mi seguiranno.

Il futuro di Mazzarri

Io guardo solo la partita successiva, alla fine si vedrà cosa sarà successo. Fino ad ora ha portato bene questo modo di fare.

Sul mercato

Non ne parlo, non mi sembra il caso. Ci sarà il direttore sportivo o il presidente. Anno nuovo, vecchie abitudini? Sono peggiorato. Intanto domani tre in difesa ce li abbiamo. Come col Siena ci saranno degli accorgimenti tattici.

Sui cori razzisti

Io sarei sul fare qualcosa di forte sempre, ma non devono essere quelli preposti a fare da attori principali a scegliere se sospendere, dovrebbe esserci un altro organo. Sicuramente su un campo piccolo come quello della Pro Patria è più facile sentire degli insulti, in un grande stadio confondi addirittura.

La Roma

E’ una gara affascinante, fa piacere sapere che saranno in molti allo stadio. Secondo me a livello d’organico hanno fatto dei grandi acquisti, un mix di giovani campioni ed esperti. Anche quando hanno investito sui giovani hanno investito su campioni. Dei campioni con delle idee importanti come quelle di Zeman, danno vita a un mix esplosivo

Insigne

Aspettiamo l’ultimo allenamento per le sue condizioni, l’ho visto benino. Pandev è in forma, Edinson è pimpante, Marek pure sta bene. Uno partirà dalla panchina. Per Insigne è difficile affermarsi in serie A in una piazza come Napoli, mi ha fatto piacere che Zeman abbia detto che il ragazzo sta crescendo.

La condizione della squadra 

Ho avuto la sensazione che la sosta abbia fatto bene un po’ a tutti, per quello che ho visto e percepito. Eravamo arrivati nelle ultime partite poco brillanti.

La conferenza avrà inizio alle 13.30

Alla vigilia di Napoli – Roma, il live della conferenza di Walter Mazzarri a cura del nostro inviato, il direttore Antonio Manzo.