Mazzarri parla alla squadra: "I veri uomini si vedono adesso"

Mazzarri parla alla squadra:

allenamento_napoli_spazionapoli_cavani_mazzarri

E' arrivato il momento di fare quadrato, di parlare con chiarezza per superare questo momento negativo e Walter Mazarri non ha perso tempo. Il tecnico azzurro ha tenuto tutti i suoi uomini, calciatori e staff tecnico, a rapporto per un bel pò di tempo alternando parole di rabbia a parole di conforto. Lui, il timoniere di questo gruppo, voleva capire dalla diretta voce dei suoi uomini cosa stesse succedendo, cosa fosse cambiato nell'animo di quei ragazzi che in campo si son dimostrati svogliati e imbrigliati tatticamente.
I temi affrontati sono stati tanti da quelli puramente tecnici a quelli personali. Ha voluto capire il perché di tante disattenzioni su alcune situazioni di gioco che in allenamento vengono più volte ripetute proprio per non essere sorpresi durante i novanta minuti. Ha affrontato il discorso dell'umiltà e dell'egoismo chiedendo a tutti i suoi giocatori di essere più altruisti e favorire il gioco di squadra ma soprattutto ha chiesto di non abbattersi al primo momento di difficoltà, di continuare a lottare con i coltello tra i denti "E' in questo momento che si vedono i veri uomini", avrebbe detto il tecnico livornese. La vicenda della penalizzazione e della squalifica di Cannavaro e Grava ha inciso anche negli altri giocatori ma lui li ha voluti rassicurare assicurando a tutti la sua costante presenza elevandosi a punto di riferimento. Come dimenticare il miracolo calcistico con la Reggina che partì con una penalizzazione pesantissima riuscendo a raggiungere la salvezza.
La squadra ha poi lasciato lo spogliatoio per raggiungere il campo di allenamento e sui volti dei giocatori c'era un filo di serenità maggiore. Le parole del Mister hanno fatto piacere e hanno dato quella sicurezza che forse qualcuno ha sentito mancare in questa settimana. Adesso a testa alta verso l'ultimo impegno di questo 2012. Chiudere l'anno con una vittoria per poi iniziare il prossimo nella stessa maniera.

Fonte: Corriere dello Sport

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram