"Chi non salta è giallorosso": Daspo per lo speaker dello stadio!

cosenza_speaker

Episodio alquanto originale quello accaduto nella Serie D italiana.

La Questura di Cosenza ha notificato il Daspo di un anno allo speaker del “S. Vito”.

In occasione della gara contro il Messina aveva cantato al microfono, a fine partita, “chi non salta è giallorosso”.

Lo speaker – secondo quanto riportato sul sito quicosenza.it – si è giustificato affermando che stava festeggiando il successo dei silani in cabina radio e non si era accorto che l’impianto di diffusione era rimasto accesso, a causa – a suo dire – di un guasto.
La società lo ha sospeso per trenta giorni.

fonte: 5righe.it

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram